Kiki's choice

Beauty from the 70’s: come Amy Adams e Jennifer Lawrence in American Hustle

Kiki
15 gennaio 2014

0

Wrap dress allacciati in vita, scollature vertiginose, giochi insinuanti di vedo-non vedo. Per il giorno cappelli a tesa larga e carismatici occhiali scuri; lussuose pellicce, lustrini e paillettes per la sera: benvenute alla fine degli anni ’70!

Alla conquista del grande schermo grazie alle meravigliose Amy Adams e Jennifer Lawrence – per poi passare alle passerelle e allo streetstyle –, lo stile di American Hustle, il nuovo film di David O. Russel, porta un tocco vintage negli armadi delle fashioniste e nelle toilette delle beauty addicted.

1

Una trama avvincente e frizzante (oltre che basata su una storia vera: lo scandalo Abscam), quattro personaggi che non si possono dimenticare, una colonna sonora da urlo, ben 7 nomination ai Golden Globe, di cui tre vinti come Miglior Commedia, Miglior attrice protagonista di commedia e Miglior attrice non protagonista. Ciliegina sulla torta: trucco e costumi da mozzare il fiato.

2

Un’appassionata di cinema come me ha finalmente trovato pane per i suoi denti: oggi ho quindi deciso di proporvi un post dedicato all’outfit e ai beauty look delle due favolose protagoniste.

Guarda la gallery:

3

Nel make up l’attenzione è tutta puntata sullo sguardo: un tocco di felinità grazie al Twiggy Eyeliner di Diego Dalla Palma, al mascara incurvante per un finish drammatico Smoky Extravagant Mascara di Make up for Ever e a qualche ciuffetto di ciglia finte per occhioni “flapflap” (stupende, anche se un pò costose le Hypnôse Show Falsies by Alber Elbaz di Lancôme).

Le labbra sono rosa da baciare con Rouge Pur Couture Mat di YSL n. 202 Rose Crazy, le unghie super chic, tenute corte e ovviamente in tinta (La Laque Couture n.2 Orange Fusion, sempre di YSL). L’effetto finale è sobrio, ma ammiccante.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9


Potrebbe interessarti anche