Advertisement
Kiki's choice

Bellezze imperfette: i difetti delle star!

Kiki
9 ottobre 2013

foto home

“Se non avessimo difetti, non proveremmo tanto piacere a notare quelli degli altri”, diceva François de La Rochefoucauld nelle sue massime. Decisamente pungente.
Il genere umano, si sa, è da secoli ossessionato dal mito della Perfezione con tutti i suoi corollari, Giovinezza e Beltà in primis. Dovremmo provare a parlarne con Policleto, colui che ideò il “canone”, vale a dire l’insieme dei principi algebrici e delle formule matematiche della bellezza del corpo umano…SPQG!
La dura realtà è che nessuno è perfetto. Ma sarà davvero un male?
A guardare bene le cose come stanno, la perfezione non vi sembra un tantino noiosa? Sono i difetti a renderci chi siamo: dettagli anticonvenzionali che ci rendono riconoscibili e, dunque, unici.
Non essere la regola, ma l’eccezione, andare fuori dagli schemi precostituiti è il segreto. Lo hanno capito moltissime tra le celeb che ogni giorno sotto i riflettori vengono guardate come idoli e modelli da imitare; e così, invece che drammatizzare un naso importante o un po’ di strabismo di Venere (visto, che vi dicevo? Persino la dea dell’Amore!), rendono le loro imperfezioni dei punti di forza.
Spesso e volentieri sono proprio questi i simboli del loro fascino! Non mi credete?

Guarda la gallery:

immagine 1

Partiamo proprio dallo strabismo di Venere: nonostante questo piccolo difetto, lo sguardo di un’attrice come Emily Blunt non risulta certo meno felino.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17


Potrebbe interessarti anche