Kiki's choice

Bellezze imperfette in passerella: Winnie Harlow

Kiki
11 marzo 2015

00 copertina

“Dio mi ha voluta originale”. Lei è Chantelle Brown-Young, in arte Winnie Harlow, la prima modella con la vitiligine che ha saputo conquistare le grandi passerelle internazionali.

Malata sin dall’età di 3 anni, ha dovuto combattere duramente contro la discriminazione e il peso della diversità: più di una volta ha raccontato come in passato sia stata vittima di bullismo, chiamata “mucca” o “zebra” dai coetanei.

1

Ma grazie a Tyra Banks e ad America’s Next Top Model è riuscita a farsi conoscere e il successo piano piano è arrivato. Certo, non è stato facile: “Portavo il mio portfolio alle varie agenzie di moda, mi rispondevano, hai un bel corpo, un bel volto ma non sappiamo che farcene di te“, ha raccontato.

Gallery foto

La sua grande determinazione e la sua forza d’animo hanno fatto in modo che non abbandonasse i suoi sogni: la sua bellezza imperfetta ha conquistato il fashion system.

2

A 19 anni Winnie ha raggiunto il suo obiettivo e si è trasferita dal Canada a New York, diventando la stella di campagne planetarie come quelle di Desigual e Diesel.

“Molte persone hanno una storia o un passato da raccontare, la mia è dipinta sul mio corpo”.

3

Il simbolo di come la diversità possa essere un punto di forza, persino in un mondo così ancorato agli stereotipi come quello della moda.

4

Ti è piaciuto? Potrebbe interessarti anche: www.luukmagazine.com/una-taglia-42-tra-le-modelle-di-calvin-klein


Potrebbe interessarti anche