Beauty

Benessere a casa come in una beauty farm

Barbara Micheletto Spadini
4 febbraio 2011


Rituali di benessere per prenderci cura di viso, corpo e capelli come in una Spa.
Olii preziosi da applicare con piccoli tocchi per un’esperienza sensoriale profonda, creme aromatiche che regalano morbidezza alla pelle del corpo e serenità al cuore e alla mente.
[comfort zone] é da sempre fedele alla filosofia “peace of mind, joy of senses” e propone un lusso individuale per un’indimenticabile esperienza beauty farm anche a casa e in viaggio.
Tranquillity Oil, con olio di amaranto, uva, rosa e vaniglia ed ingredienti attivi vegetali, assicura una detersione estremamente delicata ed un’azione idratante, elasticizzante e protettiva.
Tranquillity Blend, a base di olii essenziali di legno di rosa, vaniglia, cedro, palmarosa e arancio, grazie ad una caratteristica anti-stress naturale, favorisce un’azione calmante, decongestionante e riequilibrante.
Si applica su polsi e sul collo.
Glorious Skin Bust Cream é l’alleato perfetto per idratare e rassodare seno e decolleté.
A base di acido boswellico, acido ialuronico e burro di illipé, previene la perdita di tono, nutre in profondità e mantiene la pelle elastica.
D-age body patch é un efficace trattamento mensile ad azione drenante, elasticizzante e rassodante.
Ingredienti di origine naturale e nota olfattiva complessa per i prodotti Davines che si prendono cura, in un solo gesto, di capelli, corpo e viso.
Quattro prodotti dalla performance unica: Autentico Nettare Lavante, con la sua texture olio é adatto alla detersione di capelli e corpo, Autentico Balsamo Idratante é un balsamo ricco che regala un’idratazione profonda a viso/corpo/capelli, Olio Nutriente, con olio di cartamo, jojoba, girasole e sesamo, é ideale per un massaggio dopo la doccia oppure per nutrire viso e decolleté, Autentico Burro Restitutivo assicura un effetto nutriente ed elasticizzante intenso.
Esperienze sensoriali complete da vivere in totale relax a casa e in viaggio per rendere unica e speciale la cura di se’.

Barbara Micheletto Spadini


Potrebbe interessarti anche