Advertisement

Benzina: aumento per Eni ed Esso, la verde vola a 1,786 euro

staff
9 febbraio 2012


Aumenti sulla rete dei carburanti per Eni ed Esso. Stando alla consueta rilevazione della Staffetta Quotidiana, questa mattina a variare i prezzi sono Eni, Esso e Q8. Per il Cane a sei zampe si registra un rialzo di 0,6 centesimi su entrambi i prodotti, con la verde a 1,786 euro/litro e il diesel a 1,737 euro/litro. Per la compagnia a stelle e strisce il rialzo è di un centesimo netto sia sulla benzina (1,785 euro/litro) che sul gasolio (1,741 euro/litro). Infine, rialzo anche per la compagnia kuwaitiana, ma solo sul gasolio: +1 centesimo a 1,730 euro/litro.

Nuovo aumento dunque per le medie ponderate nazionali dei prezzi tra i diversi marchi in modalità servito, anche perché Eni ed Esso insieme contano per circa il 45% della rete, tra impianti di proprietà e convenzionati: benzina +0,3 centesimi a 1,784 euro/litro, gasolio +0,5 centesimi a 1,729 euro/litro.

Volano oltre i 10 centesimi al litro gli “sconti” presso le pompe bianche, con la benzina in media nazionale a 1,670 euro/litro e il gasolio a 1,633 euro/litro. Stabili le medie nazionali del Gpl Eni (0,789 euro/litro) e del metano (0,95 euro/kg).

 

Fonte: TMNews