I nostri blog

Bilancio di fine estate

staff
30 agosto 2012

All’attivo ho:
Tanti baci dati, molti ricevuti e tanti ancora da dispensare
Risate per cose futili e litigi su cose altrettanto futili
Sei costumi in più
Il ricordo di tanti passi in infradito
La consapevolezza di dover ancora imparare
Una rovinosa caduta e un livido che andrà via per Capodanno
Un grosso rimpianto
Duecento fotografie che non stamperò mai
Un libro rosso ancora da aprire
La convinzione che per fare una scelta bisogna avere una valida alternativa
Una sdraio azzurra, sede di molte giornate piacevoli
I condotti lacrimali molto puliti
Una marea di smalti che forse non metterò mai
I piatti sempre puliti, dopo cena
Due gradi in meno
Un cugino in più
I capelli involontariamente chiari
Una mania per i pois
Tre bracciali in più al polso che guarderò d’inverno, ripensando al tempo andato
La soddisfazione di dire “avevo ragione io!”
La sensazione di dormire tra le lenzuola pulite che hanno il mio profumo

 

Mi manca:
Il mio gelato al pistacchio
Risvegliarmi in un letto non mio, con lui che invece è mio
Un ferragosto
Un vestito di seta del colore del sole al tramonto
Un romanzo terminato
Una storia a lieto fine
Il mio rosso
Un’amica
Una colazione in riva al mare
Andare dove va il vento

 

Per chi come me intende la vita come una successione di capitoli, fare bilanci è pane quotidiano.
Oggi tiro delle somme che hanno ancora la salsedine addosso.
All’attivo ho tante cose e me ne mancano molte altre.

 

Ogni estate riserva sorprese che hanno il colore del mare.
Non sempre tutto va come vorremmo ma l’inaspettato talvolta sa di buono.

 

Adesso sí che Settembre può arrivare.

 

Ben tornate fanciulle,
St.efania