Advertisement
Fashion

Bimbi da spiaggia

staff
17 luglio 2011


Le vacanze estive sono per tutti un momento di gioia e di svago. Ma sono i più piccoli ad amare particolarmente la stagione in cui chiudono le scuole e, soprattutto, si va al mare. Ma cosa mettere nella loro valigia? Per questa estate 2011 gli stilisti sembrano avere le idee chiare: colori naturali pastello, tocchi di bianco, stampe floreali (ma non mancano le tinte fluo) caratterizzano le collezioni moda mare per i bambini più attenti alle tendenze modaiole.
Hugo Boss per la sua linea kidswear osa con colori accesi, in primis il verde smeraldo: i maschietti si sentiranno dei veri surfisti con costumi da bagno al ginocchio, comodi e perfetti per una giornata al mare all’insegna del divertimento. Le bimbe invece si tufferanno vestite di bikini nei toni dell’arancio e del rosso. Il marchio impreziosisce questi capi dalle linee semplici e sportive, e compare persino sulle piccole infradito che ricordano da vicino quelle della collezione uomo.
Anche DKNY sembra cavalcare la stessa onda: ancora tinte fluo ed estrema comodità per i costumi dei maschietti, anche se questa volta il colore prediletto è il blu elettrico. Per le bambine invece giocose stampe si alternano sui bikini e sulle t-shirts total white, e compaiono anche su pratici accessori come le borse in tessuto. Gli immancabili mini-shorts di jeans vengono rivisitati in chiave rock: strappi, cuciture e macchie bianche ricoprono il tessuto decisamente slavato. Il marchio compare sui capi in forme divertenti e colori a contrasto, e ci ricorda come la collezione sia stata pensata e appositamente realizzata per il tempo libero dei più piccoli.
E i neonati? A quanto pare per andare in spiaggia non basta il pannolino e una semplice cuffietta. A loro ci pensa Timberland, che rivisita le colorate atmosfere californiane in chiave tradizionale: il classico costume a fiori dei più grandi si declina nei toni tenui dell’azzurro e del bianco, e non mancano la canottiera e il cappellino coordinato per proteggere la loro delicata pelle dal sole.
Ma se nei capi pensati per questa estate sembrano prevalere la comodità e la praticità a misura di bimbo, non tutti i marchi sembrano aver scelto di seguire questa tendenza.
Le bambine di Chloè sono infatti di tutt’altro avviso: anche in spiaggia si può essere decisamente chic. Sono i colori naturali e i tessuti ricercati a fare la differenza: l’azzurro tenue e il rosa antico per le raffinate canotte, le stampe d’ispirazione romantica per gli abiti, cristalli Swarovski per i preziosi bikini. Immancabili per qualunque baby fashion victim gli occhiali da sole, la stuoia e il telo mare nei toni del beige, rigorosamente griffati.
Stampe floreali dai colori vivaci mixate con delicati pois caratterizzano la collezione mare bambina pensata per questa estate 2011 dal marchio Elle: non solo costumi interi e bikini, ma anche magliette e tute intere, il vero must-have della stagione. A completare il look non può mancare un grande cappello di paglia in tinta, per proteggersi dal sole e divertirsi con stile.

 

Martina D’Amelio


Potrebbe interessarti anche