Black friday da record in Usa: shopping selvaggio per 52,4 miliardi di dollari

staff
28 novembre 2011


Black Friday da record negli Stati Uniti, dove durante i quattro giorni delle vacanze per il Ringraziamento gli americani si sono dati ad un shopping selvaggio spendendo 52,4 miliardi di dollari. Un aumento del 16,7% rispetto allo scorso anno, secondo i dati della National Retail Federation.
E la frenesia degli acquisti non è finita visto che oggi si aspettano i risultati del Cyber Monday, il lunedì degli sconti e delle occasioni per chi fa gli acquisti online. “I consumatori hanno deciso che ora è giusto ricominciare a spendere, nonostante l’alto tasso di disoccupazione, le incertezze del mercato finanziario e immobiliare”, ha dichiarato Ellen Davis, vice presidente dell’associazione.
A far aumentare le vendite anche il fatto che le catene di grandi magazzini, come Macy’s, Wal-Mart, Best Buy e Kohl’s, hanno deciso di anticipare l’apertura del black friday – come viene tradizionalmente chiamato il venerdì che segue la festa di Thanksgiving con offerte e sconti speciali – già allo scattare della mezzanotte del giovedì. Enorme il numero quindi degli americani che si sono recati in questi giorni nei giganteschi shopping mall, i centri commerciali americani: 226 milioni, contro i 212 dello scorso anno.

 

Fonte: ADNKronos