Advertisement
Moto

BMW Motorrad: chi la ferma più?

Alessandro Spada
29 gennaio 2016

foto copertina

Passano gli anni, ma la BMW Motorrad rimane leader indiscusso di vendite, nel segmento premium, di modelli di cilindrata superiori a 500 cc.

A Monaco di Baviera sono riusciti a raggiungere immatricolazioni record per la quinta volta consecutiva, battendo il loro precedente primato di 123.495 unità.

Il Presidente di BMW Motorrad, Stephan Schaller, ha dichiarato: “Possiamo affermare con orgoglio di aver avuto un anno di eccezionale successo. Per la prima volta nella storia della nostra azienda, abbiamo consegnato più di 135.000 motocicli e maxi scooter. Vorrei ringraziare sinceramente i nostri clienti per l’immensa fiducia che ripongono in BMW Motorrad”.

Il mercato di punta per la Casa di Monaco risulta essere ancora la Germania, con ben 23.823 veicoli, circa il 17.4% del totale, seguita poi da Stati Uniti a quota 16.501, Francia (12.550), Italia (11.150), Regno Unito (8.200) e Spagna (7.976). Con questo successo BMW Motorrad si sta avvicinando sempre di più al suo grande obiettivo del 2020, ossia le 200.000 unità vendute. Per raggiungere tale obiettivo la casa tedesca ha introdotto quest’anno la piccola G 310 R, per conquistare i grandi mercati in via di sviluppo e densamente popolati come l’Asia e il Sud America. Crescerà inoltre la rete di vendita in maniera significativa, passando dalle attuali 1.100 concessionarie a un totale di 1.500.

Ogni anno BMW Motorrad presenta nuovi modelli per soddisfare ogni tipo di motociclista, ma la moto con il più alto indice di gradimento (41.692 immatricolazioni nel 2015) rimangono le intramontabili regine delle enduro stradali: sua maestà la R 1200 GS e la R 1200 GS Adventure. Un successo che sembra non risentire della crisi.

Tra la primavera e l’estate 2015 Bmw Motorrad ha lanciato ben cinque modelli: F 800R, S 1000RR, R 1200R, R 1200RS e S 1000XR. Tutte moto che hanno notevolmente contribuito al successo delle vendite.

Un occhio al passato, uno al presente e un altro al futuro. Il successo di BMW Motorrad si fonda sempre su una visione sul lungo periodo e su un’azione responsabile con un’attenzione particolare alla sostenibilità ecologica.


Potrebbe interessarti anche