Auto

BMW Serie 3: novità per i 40 anni

Matteo Giovanni Monti
27 luglio 2017

BMW Serie 3 quest’anno spegne ben 40 candeline e per celebrare l’importante anniversario dell’iconica berlina la Casa di Monaco ha deciso di rinnovare l’attuale offerta.

Tre i nuovi allestimenti possibili, sia sulla versione Touring, che sulla sportiva, e riviste tutte le motorizzazioni, dal più tranquillo diesel da 116 CV al cattivo sei cilindri in linea benzina da 326 CV.

Le nuove versioni proposte – attualmente già in produzione – sono l’Edition Sport Line Shadow, l’Edition M Sport Shadow e l’Edition Luxury Line Purity. In comune hanno l’animo e lo spirito che negli anni ha sempre contraddistinto la berlina media rispetto alle concorrenti.

Risaltano caratteristiche connesse allo stile classico, al piacere di guida e alla ricerca di qualità per gli interni. Il look è invece cambiato, diventando decisamente più appariscente, grazie ai dettagli neri dedicati alle luci anteriori e posteriori, al nuovo contorno della mascherina, allo sportivo tubo di scappamento e ai cerchioni in lega da 18 pollici. Guadagna poi in tecnica e prestazioni la versione Edition M Sport, grazie alle sospensioni sportive e ai profili più aerodinamici con i paraurti ridisegnati.

Per il compleanno è tornata anche la vernice vintage arancione del ‘77 “ Sunset Orange ”, inoltre gli abitacoli hanno subito migliorie: i sedili in pelle sono ora più avvolgenti e profilati, mentre le finiture sul cruscotto appaiono più sportive in alluminio.

Davvero unica nel suo stile, la Edition M Sport Shadow: con cuciture blu su sedili e volante e dettagli in alluminio scuro. La versione Edition Luxury Line Purity come si può intuire, punta invece tutto su eleganza e comfort della vita a bordo: i cerchi più compatti (da 17 pollici) filtrano meglio le irregolarità stradali, mentre i rivestimenti in legno sulla plancia donano uno stile classico.


Potrebbe interessarti anche