Food

Branzino piccante in brodetto

Elena Shang
30 agosto 2013

BluGinger130830

“L’entusiasmo è per la vita ciò’ che la fame è per il cibo” – Bertrand Russell
Un vizio solitamente detiene un’accezione negativa. Riguarda qualcosa di malsano, dal quale si è dipendenti e che non si riesce ad eliminare. La fame ha alcune di queste caratteristiche: è un qualcosa di inevitabile e in alcuni casi imprevedibile. Ma aver fame e sete sono due necessità alla base della vita. Bisogna essere affamati di amore, giustizia e obiettivi. La fame è l’entusiasmo che mette in moto il mondo. Sedersi a tavola senza appetito è come stare seduti sulla spiaggia con gli occhi bendati e fissare l’orizzonte al tramonto.

Ingredienti:

• 4 filetti di branzino (circa 1 kg)
• 300 g di verdure a piacere (cetriolo, germogli di soia, pak choi…)
• 1 manciata di farina
• 2 cucchiaini di zucchero
• 1 fetta di zenzero fresco
• 2 cipollotti
• 20 peperoncini secchi interi
• 1/2 bicchiere di vino di riso
• foglie di coriandolo fresco
• 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
• 1 cucchiaino di sale

Procedimento: lavate e tagliate a dadini le verdure, poi scottatele in acqua bollente per 5 minuti e tenetele da parte. Tagliate i filetti di branzino a pezzettini e spolverizzateli con un po’ di farina; aggiungete il sale e lo zucchero. Rosolateli pochi minuti a fuoco vivace in una padella a bordo alto con l’olio, unendo anche lo zenzero, i cipollotti e i peperoncini. Unite le verdure precedentemente scottate, aggiungete acqua per non fare attaccare al fondo e sfumate con il vino. Servite cospargendo con foglie di coriandolo fresco.

Elena Shang

www.blueginger.it


Potrebbe interessarti anche