Beauty

Bride-to-be: 10 prodotti beauty per il giorno del “sì”

Giovanna Lovison
17 giugno 2016

Bride to be

La stagione dei matrimoni è al culmine e siamo sicure che ne avrete almeno uno in programma per le prossime settimane. Se siete la sposa, non importa che decidiate di chiedere l’aiuto di una make up artist o che abbiate una buona mano e vogliate fare tutto da sole, il consiglio numero uno è quello di essere voi stesse. Non cercate di stravolgere il vostro stile o i vostri lineamenti con il trucco ma rimanete fedeli alla voi di tutti i giorni, a quella che ha fatto innamorare il vostro futuro marito. Non c’è niente di peggio di una sposa che non si sente se stessa o di una personalità che viene oscurata proprio nel giorno più bello. Seconda cosa importantissima: truccarsi con la luce naturale per evitare di utilizzare colori sbagliati o calcare troppo la mano.
Per voi, una selezione di prodotti che sicuramente non vi deluderanno.

  • Per avere un incarnato perfetto bisogna partire dalla base. Un primer come Dior Pore Minimizer è l’ideale perché, non solo fa durare di più il trucco, ma attenua pori, rughette e linee d’espressione ed affina la grana della pelle, regalandovi una tela bianca e perfetta sopra cui costruire il vostro look più importante.

  • La scelta del fondotinta è della massima importanza: deve essere coprente ma naturale, a lunga durata ma non troppo secco, non troppo pesante e, soprattutto, senza SPF per apparire al meglio in foto e video. Se pensate che sia chiedere troppo, vi sbagliate: ecco perché l’Armani Luminous Silk è il preferito di celebs e make up artist.

  • La cipria trasparente Laura Mercier Translucent Setting Powder è impalpabile ed invisibile e fissa il trucco contro caldo, pioggia e stress sia sulle pelli più secche che su quelle miste o grasse. Un altro plus? Scongiurato l’effetto cerone.

  • Per definire le sopracciglia in modo naturale è perfetta la Benefit Goof Proof Brow Pencil, una rivoluzionaria matita con la punta a scalpello che, come suggerisce il nome, si applica con una semplicità e precisione mai viste prima, ideale anche per le meno esperte.

  • Con il mascara Too Faced Better Than Sex nella nuovissima versione Waterproof, potete avere il volume e la lunghezza estremi che avete sempre sognato e piangere di felicità quanto volete senza paura di trasformarvi in un panda.

  • Per rendere il bacio più atteso un momento indimenticabile, le labbra devono essere di velluto. Se, nelle settimane precedenti, applicherete due o tre volte al giorno il balsamo miracoloso Nuxe Reve De Miel, avrete labbra così morbide e rimpolpate che vostro marito non vi lascerà più andare.

  • Per quanto riguarda il rossetto, sì a formule cremose o satinate, evitando perlescenze o rossetti opachi che segnano le labbra ed invecchiano. La tonalità dipende dallo stile e dal colore dell’incarnato e dei capelli ma siamo sicure che tra i rossetti della linea M.A.C. Cremesheen troverete quello perfetto per voi. Qualche consiglio? Fanfare per un look più pescato, Modesty se vi piacciono i beige o Creme Cup se preferite il rosa.

  • Fa parte della Collezione Essie Bridal 2016 lo smalto Between The Seat, un avorio perfetto per vestire le vostre unghie nel giorno del “sì” e far risaltare al meglio la fede nuova di zecca. Da utilizzare rigorosamente sia per manicure, sia per pedicure.

  • A proposito di mani e piedi…è inutile dire che devono essere entrambi perfetti. Per garantire un’ottima idratazione e scongiurare il rischio secchezza o screpolature, niente di meglio che fare scorta delle Sephora Hand Mask e Feet Mask: si tratta di guantini e calzini in tessuto da applicare due o tre volte a settimana prima del grande giorno.

  • Per sigillare il trucco e garantire una tenuta davvero estrema, niente meglio di un fissatore fidato come il Make Up Fixer di Diego dalla Palma: questo spray magico creerà una sorta di pellicola protettiva che eviterà che il trucco coli, si sbiadisca o scompaia.


Potrebbe interessarti anche