Auto

Bugatti sogna il super SUV?

Matteo Giovanni Monti
31 gennaio 2017

Oltre 1000 CV, cifre da capogiro che superano il 1 milione di euro, una velocità massima superiore a 400 km/h: ecco l’anima di Bugatti.

Circa una settimana fa è circolata una notizia su una possibile gravidanza per la casa francese: si tratterebbe di un nuovo super SUV. La notizia, ben presto smentita, è stata lanciata da Jan Peisert, titolare della Peisert Design di Düsseldorf. Il designer tedesco ha infatti reso noto il suo rendering e concept direttamente sulla sua pagina Facebook.

Il SUV immaginato si chiama Megalon e presenta una forte somiglianza fisica e strutturale con la “vera” Bentley Bentayga. Diverso invece nelle linee, che risultano essere ispirate alla storica Veyron; la silhouette ad “arco” offre infatti fiancate molto dinamiche e sportive, risultando però inadatte all’applicazione delle indispensabili portiere posteriori. Per quanto riguarda il motore, il visionario designer l’ha immaginato nella parte posteriore. Ma i SUV non si distinguono proprio per gli spaziosi bauli?

Nonostante la rivoluzionaria idea, a conti fatti tale scelta risulta impossibile poiché violerebbe le proporzioni e la taglia SUV; dunque l’unico spazio disponibile resta ancora quello anteriore al di sotto del cofano. Indubbiamente abbiamo di fronte un grandissimo esercizio di stile, totalmente fuori dagli schemi, indipendente da vincoli progettistici e di realizzazione. Appunto, un sogno.

Non ci resta che chiederci se attraverso un semplice post sui social il creativo Jan Peisert abbia voluto in realtà lanciare un guanto di sfida a Bugatti. D’altronde Lamborghini, Maserati, Bentley, Porsche si sono già portate avanti


Potrebbe interessarti anche