Food

Burger di farro e cannellini con tartare di avocado e tropea grigliata

Alberto Corrado
27 giugno 2014

burger di farro e cannellini con tartare di avocado e tropea al balsamico

Una ricetta gustosa da Uno cookbook di Manuel Marcuccio.

Ingredienti per 8 burger di farro:
• 250 grammi di fagioli cannellini secchi
• 250 grammi di farro
• erbe fresche (origano, rosmarino, salvia, timo, alloro)
• 1 pezzetto di alga kombu
• 1 scalogno
• 4 cucchiai di arrow root (oppure amido di mais)
• 4 cucchiai di yogurt di soia
• olio extra vergine di oliva
• pepe & sale

Procedimento:

Metti in ammollo i fagioli bianchi secchi per una notte intera. Scola i fagioli, lavali bene sotto acqua corrente e metti da parte.
Cuoci il farro in abbondante acqua salata. Scola e metti da parte.
Versa i fagioli in una pentola con 2 o 3 bicchieri di acqua filtrata, lo scalogno tagliato fine e tutte le erbe fresche. Cuoci i fagioli per circa 15/20 minuti fino a quando l’acqua sarà del tutto assorbita. Togli l’alga kombu ed i rametti di erbe fresche e gettali.
Prendi 1/3 dei fagioli cotti, versali nel mixer e frulla velocemente per 30 secondi. Aggiungi lo yogurt, l’arrow root e frulla ancora per 30 secondi.
Versa i fagioli frullati in un recipiente, aggiungi i fagioli interi, il farro, 4 o 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva, sale e pepe. Mescola bene il composto e fai riposare per circa 30 minuti.
Accendi il forno ventilato a 180°. Prepara una teglia coperta da carta da forno leggermente unta con olio. Con le mani umide ed aiutandoti con un coppa-pasta forma i burger e sistemali sulla teglia. Spennella leggermente di olio anche la parte superiore dei burger. Cuoci per circa 30 minuti, girandoli a metà cottura, fino a quando saranno croccanti e dorati.
Componi il sandwich con insalata fresca, burger di farro e fagioli, la cipolla grigliata all’aceto balsamico, la tartare di avocado ed una salsa velocissima che puoi preparare con un po’ di senape “à l’ancienne” stemperata in pochissimo latte di soia per renderla più liquida.

Ingredienti per le cipolle al balsamico:
• 2 cipolle rosse grandi
• olio extra vergine di oliva
• aceto balsamico
• sale

Procedimento:

Sbuccia la cipolla e tagliala a fette rotonde alte circa 1 cm. Cuoci le cipolle sulla griglia per circa 10 minuti, fino a quando saranno diventate morbide.
Prepara un emulsione di 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e 3 cucchiai di aceto balsamico, aggiungi un po’ di sale. Spennella questa emulsione sulle cipolle ancora calde.



Ingredienti per la tartare di avocado:
• 2 avocado maturi (non troppo morbidi)
• 1 limone bio (solo il succo)
• 5 foglie di basilico fresco
• qualche goccia di tabasco
• un pizzico di sale

Procedimento:
Sbuccia l’avocado e taglialo a piccoli cubetti. Versa l’avocado in una ciotola ed aggiungi il basilico finemente tritato, il succo di limone, il tabasco ed il sale. Mescola con delicatezza. Copri la ciotola con un po’ pellicola da cucina e lascia riposare in frigorifero per 15/20 minuti.

Alberto Corrado

UNO COOKBOOK di Manuel Marcuccio, EIFIS Editore, pp. 272.


Potrebbe interessarti anche