Gossip

Cara Delevingne si confessa a Vogue US

Veronica Gomiero
23 giugno 2015

cara

Cara Delevingne ha 22 anni ed è una delle modelle più richieste del pianeta, ma ancora non aveva conquistato la copertina di Vogue US. Ora, con l’edizione di luglio, la top inglese ce l’ha fatta e non solo si è mostrata come sempre bellissima e con una chioma più scura, ma ha anche rilasciato importanti dichiarazioni sul suo passato turbolento.

La giovane modella è famosa oggi per la sua bellezza e per la sua simpatia contagiosa sui social; tuttavia nel passato di Cara c’è stata molta sofferenza, droga e pensieri di suicidio.

ca

In passato la madre della top era dipendende da eroina e questo ha ovviamente sconvolto l’infanzia di Cara che non ha potuto che cadere in depressione. E dalla depressione al suicidio il passo è breve. La top ha poi raccontato come sia stata una canzone al computer suonata al funerale di un amico morto di overdose a salvarla: “Sembrava un allarme lanciato da lui. E la cosa mi ha fatto infuriare con me stessa”.

Dopo tanto dolore provocatole dalle figure femminili, accettare la propria omosessualità non è stato un percorso semplice: “Mi ci è voluto un po’ per accettare l’idea di essere attratta dalle donne, finché non mi sono innamorata per la prima volta di una ragazza quando avevo 20 anni e ho capito che non potevo fare altrimenti”.

Le donne sono ciò che mi ispira, ma sono state anche la mia rovinaha affermato – Sono stata ferita dalle donne, mia madre per prima“.

Ora la modella è felicemente fidanzata con Annie Clark, in arte St. Vincent, di dieci anni più grande. Noi non possiamo che essere felici per lei!

 

 


Potrebbe interessarti anche