Gossip

Carl Cox contro Ibiza: “L’hanno rovinata”

Jennifer Courson Guerra
30 agosto 2016

carl-cox-1

Non tutti si godono l’estate a Ibiza. Carl Cox, lo storico dj della Isla, si scaglia contro i VIP che ogni anno invadono la località turistica: “Non sono io a essere vecchio, è Ibiza a essere marcia ora”.

Il veterano dei club non apprezza lo sfarzo che le celeb hanno portato in quella che considera come una casa: “Sull’isola ormai tutto ha un fine commerciale”, ha dichiarato al Daily Record.

Cosa non va proprio giù a Carl Cox? Salette VIP separate, dj di lusso e champagne a fiumi. Il dj vorrebbe tornare alla vita notturna vecchio stile, quando si stava tutti assieme in un’unica pista. “A Brooklyn c’è questa stanzetta che tiene 600 persone”, spiega “Si chiama Output Club e dentro non sono ammesse videocamere. Vogliono davvero che la gente si concentri sulla musica, cosa che fa davvero la differenza. Era da tempo che non assistevo a uno scenario simile. Zero bottiglie ai tavoli, zero VIP. È fantastico”. Ora non resta che attendere che Carl Cox sperimenti la sua nuova formula di clubbing… a basso tasso di celeb.


Potrebbe interessarti anche