News

Cassina debutta in Belgio

staff
9 novembre 2011


Cassina, marchio sinonimo del design made in Italy, inaugura il suo primo showroom monomarca in Belgio in collaborazione con il suo partner locale Dominique Rigo.
Lo showroom, di circa 800 metri qudrati distribuiti su 3 piani, è situato nel centro di Bruxelles nella prestigiosa zona di Avenue Louise caratterizzata da importanti boutique e un’abbondanza di ristoranti di alto livello. L’identità belga rimane nell’architettura dell’edificio, alto 15 metri e costruito verso la fine dell’ottocento, in particolare grazie al restauro di alcuni elementi tipicamente dello stile Art Nouveau come per esempio l’ascensore in acciaio e la scala in metallo. Lo showroom è infatti vicino al famoso Hotel Solvay, il capolavoro dell’Art Nouveau realizzato nel 1895-1900 dal rinomato architetto belga Victor Horta.
In occasione dell’inaugurazione dello showroom, Cassina presenta in esclusiva europea Authentic Materials. Charlotte Perriand, Le Corbusier, Pierre Jeanneret e Gerrit T. Rietveld, quattro grandi maestri del design contemporaneo uniti dal fascino sensoriale dei materiali naturali. Tra i progetti più emblematici presentati: il tavolo ‘LC 11-P’ di Le Corbusier, Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand, nella versione con piano in marmo che si trova nell’appartamento parigino di Le Corbusier, la sedia iconica ‘Zig Zag’ di Rietveld in versione colorata, e i due sgabelli “Tabouret Méribel” e “Tabouret Berger” di Perriand che offrono una raffinata interpretazione del tipico sgabello da mungitura e che esprimono la sua grande passione per la montagna. Tutti i progetti danno grande valore alla naturale bellezza dei materiali e raccontano la tradizione e la capacità di Cassina nel lavorare il legno. Durante la presentazione Pernette Perriand Barsac, figlia, erede universale e assistente per vent’anni di Charlotte Perriand, sarà presente insieme agli eredi di Gerrit T. Rietveld.

 

Luca Micheletto


Potrebbe interessarti anche