Advertisement
News

CFDA Awards: trionfano Beyoncé e Alessandro Michele

Jennifer Courson Guerra
8 giugno 2016
copertina-beyonce-cfda

Beyoncé in Givenchy Haute Couture

Una vera e propria parata di icone di stile quella che si vede ogni anno con l’assegnazione dei CFDA Awards, gli “Oscar della moda”.  La sera del 6 giugno, infatti, il Council of Fashion Designer of America ha premiato alla Hammersmith Ballroom di New York i protagonisti della couture, da chi la crea a chi la indossa.

Vincitrice della categoria “Fashion icon”, una luminosissima Beyoncé, fresca di successo (e polemiche) per l’attesissimo album Lemonade, che ha scelto per la serata un abito scintillante Givenchy Haute Couture.

Alessandro Michele in Gucci

Alessandro Michele in Gucci

Premiato anche il genio tutto italiano di Alessandro Michele, nuovo direttore creativo di Gucci, nella categoria “International”. Il meritatissimo riconoscimento riconferma la bravura dei nostri connazionali: l’anno scorso era stato infatti assegnato ai direttori creativi di Valentino, Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli.

Tra i vari riconoscimenti, anche quello a Marc Jacobs (designer donna dell’anno) e al duo di Mansur Gavriel (designer accessori dell’anno), formato da Rachel Mansur e Floriana Gavriel.

Ed ora una carrellata del red carpet dell’evento, che ha rappresentato per celebritites e fashioniste una ghiotta occasione per sfoggiare splendidi abiti da sera e haute couture.

  • Rosie Huntington-Whiteley in Michael Kors

  • Hillary Ronda in Monique Lhullier

  • Alexa Chung in Prabal Gurung

  • Anna Wintour e Bee Shaffer in Gucci

  • Ciara in Roberto Cavalli

  • Irina Shayk in Misha Nonoo

  • Beyoncé in Givenchy Haute Couture

  • Karlie Kloss in Rosie Assoulin

  • Rebecca Hall in Prada

  • Soko in Gucci


Potrebbe interessarti anche