Advertisement
Woman

Chanel Métiers d’art: la collezione pre-fall 2014/2015 sfila a Dallas

Martina D'Amelio
12 dicembre 2013

copertina-chanel-paris-dallas

Karl Lagerfeld sceglie Dallas, in Texas, per presentare la collezione Chanel pre-fall 2014/2015 con un grande evento. Gli spazi di Fair Park, trasformati per l’occasione in un ranch, hanno ospitato le esclusive creazioni della Métiers d’art Paris-Dallas. La sfilata, davanti a un parterre di 800 ospiti internazionali, è un omaggio alla nazione che ha saputo comprendere per prima la modernità di Gabrielle Coco Chanel.
Uno show in tre tempi, in cui Karl Lagerfeld ha voluto celebrare il legame della Maison con gli Stati Uniti: prima con la proiezione di The Return, il nuovo corto scritto e diretto da Lagerfeld che racconta il successo in America di Coco dopo la Seconda Guerra Mondiale (nel 1957 la stilista era stata invitata a Dallas per ricevere il Neiman Marcus Award, in premio alla sua carriera nel mondo della moda). Gli ospiti hanno guardato il mini-film seduti su Cadillac d’epoca come in un vero drive-in.
Fulcro dello show texano è stato il défilé della collezione Métiers d’art: l’Alta Moda parigina incontra il western più antico e autentico, dando vita ad abiti da rodeo davvero glamour. Gonnelloni, frange, poncho e maxi giacche si fondono con crop-top all’avanguardia e capi in denim per un mix sofisticato, ma classico nella sua tradizionalità.
Un po’ sceriffo, un po’ pellerossa, la donna di Chanel nell’anteprima della prossima collezione autunno-inverno 2014/2015 si trasforma come in un film western e conquista gli applausi delle celebrities, tutte pronte a festeggiare nell’esclusivo after show party. A cominciare dalla nuova testimonial del brand, l’attrice ex-Twilight Kristen Stewart.

Guarda la gallery per scoprire tutte le immagini della Chanel Métiers d’art Paris-Dallas:
All pictures by Olivier Saillant

1-chanel-paris-dallas

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20


Potrebbe interessarti anche