News

Chanel: redditività maggiorata del 38%

Valeria Boraldi
21 settembre 2015

ù+

Un risultato reddituale soddisfacente è stato raggiunto dalla storica e parigina Maison di Rue Cambon 31 nella chiusura dell’esercizio inerente all’anno 2014.

La casa di moda della doppia C, infatti, è riuscita a percorrere una strada differente nel mercato del lusso, rispetto a quella degli altri protagonisti suoi concorrenti, arrivando al raggiungimento di un utile netto ammontabile a circa 1,3 miliardi di euro, testimone di una crescita di redditività pari al 38%. Secondo l’opinione degli analisti, questi risultati sono stati conseguiti, in particolar modo, grazie alla grande considerazione che, nell’ultimo periodo, è stata data alla Maison di Coco da parte della Cina.

Con ricavi pari ad una somma superiore a 6,6 miliardi di euro ed una redditività stimabile intorno al 20%, i fratelli Wertheimer, Alain e Gerard, proprietari della Maison, con una maggiorazione di 2,6 miliardi rispetto al mese di gennaio dell’anno 2014, potrebbero vantare un capitale complessivo ammontabile intorno a 10,4 miliardi, fattore che permette loro di essere inseriti nella classifica degli uomini più ricchi di Francia.

Possiamo immaginare che Mademoiselle Gabrielle sarebbe stata entusiasta di assistere, dalla cima della sua amata scalinata circondata da specchi, a questo ridente spettacolo…


Potrebbe interessarti anche