Advertisement
Children's

Chi è Hudson Kroenig, il baby-modello di Chanel

Martina D'Amelio
15 maggio 2016
Karl Lagerfeld e Hudson Kroenig chiudono la sfilata Cruise 2017 di Chanel a Cuba

Karl Lagerfeld e Hudson Kroenig chiudono la sfilata Cruise 2017 di Chanel a Cuba

L’abbiamo visto sfilare sulla passerella di Chanel mano nella mano con Karl Lagerfeld. Ma chi è il baby-modello che il designer (e non solo) ha preso sotto la sua ala protettrice?

Questo adorabile bambino ha solo 7 anni e risponde al nome di Hudson Kroenig. “I miei capelli sono biondi. I miei occhi sono marroni. La mia pelle è leggermente beige, un po’ dorata. Sono alto 49 centimetri. Ho i muscoli, e sono magro come il mio papà”. Ecco come si presenta al mondo il modello in taglie mini che ha letteralmente conquistato l’algido Kaiser. Noi vi sveliamo tutto quello che c’è da sapere su di lui (e soprattutto perché a Lagerfeld sta tanto a cuore).

La famiglia di Hudson al completo

La famiglia di Hudson al completo

  • Hudson nasce nel 2008, figlio di Brad Kroenig (36, origini tedesche) e Nicole Bollettieri (33). Se questi nomi non vi dicono nulla, sappiate che il papà è un modello di lunga data, partito da volto di Abercrombie & Fitch, passato dalle passerelle di Dolce & Gabbana e Jil Sander per diventare icona maschile, per l’appunto, di Chanel. La mamma invece – che non fa parte del mondo della moda – è la figlia di Nick Bollettieri, il preparatore atletico di campioni del tennis come Andre Agassi e Serena Williams. È lei ad occuparsi del fratellino minore di Hudson, Jameson (3 anni) mentre i due modelli di casa viaggiano per il mondo.

 

  • Il Kaiser e Hudson chiudono la sfilata autunno-inverno 2016/2017 di Chanel

  • Chanel primavera-estate 2011: il debutto in passerella di Hudson

  • Hudson con tanto di mini Boy alla sfilata autunno-inverno 2012/2013

  • Il piccolo e suo papà al defilè pre-fall 2013 in Scozia

  • Hudson fa da paggetto alla pseudo sposa Cara Delevingne alla sfilata Alta Moda primavera-estate 2014

  • A Dallas Hudson sfila col padre in versione tex-mex per il fashion show pre-fall 2014

  • Hudson è protagonista di bianco vestito alla sfilata Chanel Cruise 2015 a Dubai

  • Il baby modello sfila in passerella per le pre-collezioni autunno-inverno 2015/2016 del brand

  • Hudson, Karl e Soo Joo chiudono la Cruise 2016 a Seoul

  • Il piccolo conquista anche l’Italia alla Métiers d’art Paris-Rome 2016

  • Già dalla sua personale e stringata autobiografia potevamo intuirlo: il piccolo Hudson lavora come modello dall’età di 2 anni (a 1 anno era già finito sulle pagine di Vogue Germania). La sua prima apparizione in passerella risale alla sfilata per la primavera-estate 2011 di Chanel, nel 2010 al Grand Palais, in compagnia di papà Brad. Da quel giorno in poi, il Kaiser l’ha voluto come ospite d’onore nei suoi fashion show (spesso anche senza il papà, per intenderci), oppure al fianco di “mamme” d’eccezione come Cara Delevingne e Gisele Bündchen, da Seoul a Roma, da Dallas a Dubai, e anche all’ultima sfilata Cruise 2017 a Cuba.
Hudson dà un bacio al Kaiser alla fine della sfilata primavera-estate 2016 di Chanel

Hudson dà un bacio al Kaiser alla fine della sfilata primavera-estate 2016 di Chanel

  • È chiaro: Lagerfeld si è subito innamorato del piccolo fin dalla sua nascita, complice il rapporto d’amicizia e non meramente lavorativo con Brad Kroenig. Infatti, nel 2009, ha accettato il ruolo di padrino in occasione del battesimo di Hudson. Un compito che ha portato avanti negli anni, sommergendo il suo protetto di regali da sogno – a partire da un intero guardaroba su misura marchiato Chanel, retaggio degli abiti indossati in sfilata e realizzati appositamente per lui, per arrivare a disegni esclusivi (sembra infatti che Hudson abbia ereditato dal padrino la passione per i bozzetti) e bambole con le sembianze del Kaiser.
Cara gioca con Hudson nel backstage della sfilata Chanel Alta Moda primavera-estate 2014

Cara gioca con Hudson nel backstage della sfilata Chanel Alta Moda primavera-estate 2014

  • La modella preferita di Hudson è Cara Delevingne. Il motivo? Adora lavorare con lei perché insieme si divertono e si comporta come un suo pari. Dal canto suo, la modella ha dichiarato che il piccolo sul set è più professionale delle altre colleghe, anche se resta un gran giocherellone: un aneddoto, riportato dalla modella a Vanity Fair, narra che Hudson una volta per scherzo ha licenziato lei e lo stesso Lagerfeld, al grido di “You are fired”. Ovviamente, mai nessuno si era permesso di fare una cosa simile prima, ma il Kaiser ha reagito con un sorriso.
Una delle giacche di Hudson, rigorosamente firmata Chanel (ph. The Coveteur)

Una delle giacche di Hudson, rigorosamente firmata Chanel (ph. The Coveteur)

  • Hudson ama sfilare. Anche quando è a casa, è un continuo domandare informazioni sul suo prossimo impegno lavorativo. E nei weekend in famiglia, coinvolgendo il fratellino, indossa i suoi abiti e inscena micro defilè per i suoi genitori. “Indosso i miei abiti Chanel e vesto Jameson. Scelgo i suoi vestiti e gli aggiusto i capelli. Ci cambiamo di sopra e dopo scendiamo per lo show. Mamma e papà attendono il nostro arrivo in salotto, sul divano. Iniziamo dal bagno, camminiamo in sala, e torniamo su per scegliere i nuovi outfit”.
Hudson, Lagerfeld, Pharrell Williams e sua moglie al party di Another Magazine

Hudson, Lagerfeld, Pharrell Williams e sua moglie al party di Another Magazine

  • Il piccolo, quando non sfila, è seduto nel front-row o partecipa ai party più in. Di recente, insieme al padrino e papà Brad è stato avvistato in prima linea alla festa del 15esimo anniversario di Another Magazine (al fianco di Pharrell Williams e con tanto di occhiali da sole). Agli ultimi Fashion Los Angeles Awards, è stato proprio Hudson, in coppia con Lady Gaga, a consegnare il premio Fashion Icon allo stilista. Nulla di cui stupirsi, se pensiamo che a soli 4 anni sedeva a cena a fianco di Katy Perry all’esclusivo yatch party sull’Hudson river organizzato dal Kaiser.
Hudson e la modella Joan Smalls fotografati da Lagerfeld per la campagna Cruise 2015 di Chanel

Hudson e la modella Joan Smalls fotografati da Lagerfeld per la campagna Cruise 2015 di Chanel

  • Il lavoro di Hudson per Karl non si ferma alle passerelle. Il designer l’ha infatti scelto per interpretare diverse campagne: tra le più celebri, quella per la Cruise 2015 che lo immortala insieme alla splendida Joan Smalls e la Paris-Salzburg campaign 2015, che lo vede protagonista insieme a Cara Delevingne e Pharrell Williams. Entrambe, ovviamente, scattate dal Kaiser.
Brad Kroenig e i suoi figli immortalati in un raro momento di tempo libero (ph. New York Times)

Brad Kroenig e i suoi figli immortalati in un raro momento di tempo libero (ph. New York Times)

  • Sembra impossibile, ma nel poco tempo che gli rimane tra uno scatto di campagna, un party a base di celebrities e una sfilata ai 4 angoli del globo, Hudson ha anche il tempo di andare a scuola e passare del tempo con il fratellino e gli amici. Dove? La famiglia abita nella cittadina di Wyckoff, nel New Jersey, dove trascorre una vita normalissima. Dal canto suo, Brad ha dichiarato al New York Times che in ogni caso “viaggiare intorno al mondo rappresenta il miglior modo di educare un figlio”.

Potrebbe interessarti anche