Gossip

Chi sarà il nuovo volto di James Bond?

Cecilia Dardana
18 ottobre 2016

daniel-craig

È ufficialmente partito il toto nome per il nuovo James Bond. A creare scompiglio sarebbero state le dichiarazioni di Daniel Craig,  che ha impersonato il celebre ruolo di 007 in ben quattro film: Casino Royale nel 2006, seguito da Quantum of Solace, Skyfall e il recente Spectre, film che hanno conquistato il box office, la critica e il pubblico.

Pare che l’attore britannico, poco dopo il termine delle riprese di Spectre abbia sparato a zero sul ruolo, affermando: “Piuttosto che girare il quinto film mi taglio le vene“. Tuttavia, di recente, l’ex (o forse no?) spia del grande schermo ha fatto marcia indietro, lasciando qualche barlume di speranza per i fan che parteggiano per lui: “La verità è che si tratta di un ottimo lavoro e mi piace farlo“.

Craig ha tenuto a precisare che non ci sono ancora aperte trattative per un futuro film su James Bond (smentendo così i rumors dell’offerta di 150 milioni) e ha aggiunto: “Tutti hanno i loro momenti di stanchezza. Per quanto mi riguarda, ho il lavoro più bello del mondo. Continuerò a farlo finché ne avrò la possibilità. Se dovessi smettere di farlo, mi mancherebbe terribilmente“.

Nel caso in cui si decidesse di cambiare volto, i favoriti sono Tom Hardy e Tom Hiddleston. Ma tra le ipotesi più gettonate c’è anche quella di avere il primo James Bond di colore, con il volto di Idris Elba oppure di Jamie Foxx. Secondo i media inglesi, invece, la giovane età di Tom Huges potrebbe essere determinante nell’aggiudicargli il ruolo. Le scommesse sono aperte!


Potrebbe interessarti anche