Fashion

Christian Pellizzari

Alberto Corrado
21 giugno 2014

L’uomo di Christian Pellizzari è un american gigolo che cammina scalzo sul giardino bagnato di un pomeriggio di mezza estate dove fioriscono peonie, le stesse ricamate, stampate e jacquardate sui quasi tutti i capi della collezione.
La filosofia del brand è quella di creare ogni modello in base ai desideri di ognuno di noi, per migliorare la nostra bellezza e sensualità con grazia.
Una pioggia di tessuti che sdrammatizza, diverte e osa. Jacquard, seta, cotone, fibre naturali mixate con il poliestere creano nuove forme.
Le giacche sono realizzate di solo tessuto tagliato a vivo che dona dinamicità.
Le camicie dai tagli classici sono arricchiti dai richiami folk, paillettes e accessori che decorano l’eleganza maschile.
I pantaloni tagliati alla caviglia, dalla vestibilità morbida oppure con lacci laterali inseriti a mano delineano la silhouette.
I capispalla sono pezzi unici nel taglio e nella combinazione come nel giubbotto di pelle con lacci intrecciati oppure il parka corto che si contrappone all’impermeabile over.
Il punto di forza della maison è di saper coniugare un design d’avanguardia, alla sartoria artigianale che consente l’utilizzo di materiali di qualità, con una performance di eccellenza.


Potrebbe interessarti anche