Beauty

Ciglia come piume e ali di farfalla

staff
26 marzo 2012

Wild wild lashes, la fantasia dello sguardo portato in primo piano con ciglia esagerate, materiali incredibili, motivi stampati, effetti e decori speciali per divertirsi con le ultime creazioni.
A me gli occhi – La grande tendenza quest’anno é valorizzare gli occhi  andando oltre,  l’importante é dare volume, definire, ingrandire, allungare, infoltire le ciglia.
Malizia e bon ton – Per le più timide o classiche ci sono ciglia finte di effetto naturale oppure a ciuffetti ancora più discrete. Per un risultato charming, applicare tanto mascara sia sopra sia sotto e completare il trucco con una matita nera stesa lungo tutto il bordo della palpebra superiore e inferiore. Per aprire lo sguardo: finire il make up con un tratto di eyeliner. Per uno sguardo profondo: aggiungere una nuance morbida di marrone o grigio. Per uno sguardo glamour scegliere un ombretto nero o blu e aggiungere il khôl all’interno dell’occhio.
Stravaganza e decoro – Per tutte coloro che hanno voglia di mood pop, notturno, retro charleston o twiggy,  glitter , rasta, ipermoderno,  libera interpretazione e sperimentazione c’é solo l’imbarazzo della scelta.  Per un trucco speciale shocking  usare cromie pop con ombretti con contrasti cromatici. Gli ombretti o eyeliner sopra o sotto possono essere turchese,  viola,  verde prato, arancio,  giallo,  bianco,  fucsia,  più stilizzato e grintoso se abbinato al nero.
Step by step – posa: adattare la frangia delle ciglia finte all’occhio e tagliare alla lunghezza giusta. L’applicazione si fa di fronte allo specchio, meglio sedersi, con i gomiti appoggiati, la frangia si applica sugli occhi abbassati, con le ciglia già truccate con il mascara alle estremità. Mettere una puntina di colla cosmetica sulla base delle ciglia finte e fissarle sulla pelle alla radice delle ciglia esistenti. Le ciglia finte sono riutilizzabili, basta togliere la colla, pulirle e rimetterle nella loro scatola.
Consigli preziosi: puntare a un incarnato perfetto, riscaldato sulle guance, non esagerare con  cipria e correttore.  Enfatizzare l’arcata sopraccigliare e definire la rima infracigliare. Per dare corpo alle labbra, delineare i contorni con un pennello e riempire con un rossetto naturale nude o leggermente vivido.
Elias Canetti  “Gli occhi molto belli sono insostenibili, bisogna guardarli sempre, ci si affoga dentro, ci si perde, non si sa più dove si é…”

 

Chiara Fantig – make up artist
boisderosemantica.com


Potrebbe interessarti anche