Arte

CISOM, FLYCAT e OZMO uniti per la solidarietà

Alberto Pelucco
19 gennaio 2015

OZMO al lavoro

Dal 20 gennaio al 5 febbraio 2015 il MUBA, Museo dei Bambini di Milano, ospiterà l’iniziativa “Rise Up! La città che non dorme”, con cui il CISOM – Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta – cercherà di sensibilizzare grandi e piccoli sull’importanza del volontariato.

Con la partecipazione degli street artist FLYCAT e OZMO, l’evento porrà l’accento in particolare sull’attività notturna del servizio delle Unità di Strada, con cui il CISOM fornisce assistenza medica e sociale ai senzatetto e agli emarginati di Milano.

Il 5 febbraio alle 18.00 OZMO si renderà protagonista al MUBA di un live painting aperto al pubblico, mentre nei suoi laboratori FLYCAT illustrerà il significato di street art a studenti di scuole medie e superiori, con cui realizzerà un’opera finale.

FLYCAT

Se alcune creazioni, realizzate in precedenza, saranno donate dagli artisti ed esposte al MUBA, altre saranno battute in un’asta benefica il 5 febbraio alle 20.00, con il ricavato destinato all’acquisto di generi di prima necessità, alle attività socio-assistenziali e alla gestione dei mezzi di trasporto.

Ideato da Giordia Baruffaldi Preis e Giulia Solaro del Borgo, due giovani volontarie del CISOM, organismo dedicato alla Protezione Civile, al soccorso sanitario e all’assistenza, il progetto invita alla solidarietà, perché al freddo delle tenebre segua sempre il calore della luce.

Alberto Peculio

Rise Up! La città che non dorme
20 gennaio – 5 febbraio 2015
MUBA – Museo dei Bambini Milano C/o Rotonda della Besana, via Enrico Besana 12, Milano

Orari:
lunedì, 9.30 -15.30; da martedì a venerdì, 9.30-18.30
sabato, domenica e festivi, 10.00-19.00

Informazioni:
www.riseup-cisom.com
www.muba.it
Ingresso Libero


Potrebbe interessarti anche