Food

Come prepararsi al meglio per il pranzo di Natale

Vanessa Gualtieri
21 novembre 2013

vanessa

Manca ancora un mese alle grandi mangiate che accompagnano la Vigilia, il Natale e Santo Stefano, eppure gli interrogativi “cosa cucino a Natale? Che cosa preparo per la Vigilia?” si fanno largo nella nostra mente.
Niente paura, quest’anno ci ha pensato La Scuola della Cucina Italiana: basta frequentare questi minicorsi et voilà, mille idee pronte per essere cucinate! Si parte il 2 Dicembre con il corso monotematico Biscotti di Natale, in cui non solo si cucina, ma s’impara anche a fare delle graziose confezioni regalo “fai da te”. Per chi vuole abbuffarsi nel più leggero dei modi, il corso di Cucina salutare delle feste è che ciò che fa per voi (frequentando questo corso Parte del ricavato sarà devoluto alle attività di prevenzione e assistenza oncologica).
Ovviamente nulla fa una buona cucina senza un menu di effetto; per questo La Cucina Italiana ha studiato un corso per imparare a selezionare i piatti giusti di questa gioiosa giornata!

Sembra che l’imperativo per questo Natale sia stupire, imparare e mangiare, mangiare, mangiare a volontà!

Vanessa Gualtieri

Vanessa ha due grandi passioni: l’architettura e la cucina. La prima è il percorso di una vita, il sogno nel cassetto. La seconda una gioia che si rinnova ogni giorno.
In questa rubrica propone news e curiosità che riguardano il mondo della cucina, con uno sguardo rivolto alle nuove tendenze.


Potrebbe interessarti anche