Come prepararsi per il picnic di Pasquetta

Amanda e Isabella
20 aprile 2014

a (1)

È tradizione a Pasquetta godere della primavera che avanza trascorrendo una piacevole giornata all’aria aperta – sempre tempo permettendo!

Con la stagione calda è bello condividere un picnic con la propria famiglia: così i bambini possono giocare con tutta libertà e poi, chi può resistere alla cucina sulla griglia?

Family picnic.

Certo che oltre a pensare a cosa mettere sui fuochi non bisogna trascurare che cosa indossare. È inevitabile ricordarsi di vestirsi con abiti confortevoli per rendere la giornata ancora più piacevole.

Nell’organizzare gli outfit adatti all’occasione per voi e i vostri bambini, la prima cosa da considerare è la volontà o meno di partecipare ad eventuali attività. Se sarete impegnati con movimenti atletici dovreste pensare di portare un cambio, mentre sarà opportuno non dimenticare un costume nel caso di un picnic in spiaggia o in piscina.

a (3)

Considerare il picnic come una esperienza informale non è sbagliato, infatti solitamente si tratta di una giornata tra familiari, parenti e amici intimi. Ma in caso di qualche variazione nei piani, ad esempio sapendo che tra i presenti ci sono i vostri colleghi o il vostro datore di lavoro con famiglia, diventa consigliabile un abbigliamento più succinto, senza esagerare.

Non sarà poi difficile sapere che tempo troverete a destinazione – argomento di chiacchere molto amato, non solo dagli inglesi, è il clima.‎ In questo periodo dell’anno le sere sono ancora piuttosto fredde e gli acquazzoni spesso sono in agguato: così è bene considerare la necessità di doversi vestirsi pronti ad ogni evenienza.

Mother Father Son and Daughter (8-11) Having a Picnic and Chatting

Scegliete scarpe comode per voi che probabilmente starete in piedi per la maggior parte del tempo, e per i vostri bimbi perché possano correre e divertirsi senza l’incubo delle vesciche.‎

Tra gli strumenti da non dimenticare suggeriamo un prodotto utile per smacchiarsi da molte salse, condimenti sul tavolo, erba o sporco che possono depositarsi sull’abbigliamento soprattutto dei bambini.

a (5)

Infine ricordatevi, anche  se il sole non è ancora cocente, di proteggervi  la pelle con una crema solare. Nessuno vuole tornare a scuola o al lavoro rosso come un gambero!

Amanda e Isabella
www.silkgiftmilan.com

a (6)