Design

Complementi d’arredo invernali per vestire la casa

Luca Medici
19 gennaio 2016

home

L’inverno è il periodo migliore per riscoprire il piacere di stare in casa. Le pareti domestiche diventano luogo di incontro, un nido accogliente dove ritrovare serenità e tranquillità, ma soprattutto il periodo migliore per “vestire” la nostra casa di tanti piccoli complementi che aiutano a creare un ambiente caldo e rassicurante, come? Vediamolo insieme! Prima di tutto direi di puntare su accessori facili da inserire e da togliere quando l’inverno sarà passato, faccio un esempio che a me piace molto, i plaid. Caldi, soffici e perfetti per le calde serate davanti la tv, in compagnia di un buon film e di una tazza di tea fumante. Da scegliere in colore coordinato al vostro divano deve essere caldo e soffice, meglio se in lana o alpaca. L’ultima tendenza? Pile e lana insieme. Sotto il morbido abbraccio del pile e sopra, con lavorazioni fatte a maglia, il caldo tocco della lana. Il divano ha anche bisogno di cuscini, magari semplicemente variando le federe, ma mantenendo l’imbottitura… con questo piccolo trucco cambierete look al vostro divano senza spendere cifre importanti. I tessuti migliori? Siamo in inverno dunque direi di puntare sulla lana, sempre lavorata a maglia oppure caldi tessuti come l’ecopelliccia o il velluto.

Per cambiare il look al vostro divano o al letto basta appoggiare un telo fantasia, dando la giusta atmosfera e optando per motivi che richiamano i tessuti di montagna o del nord Europa. Anche il corpo però deve restare al caldo, cosa c’è di meglio di calde babbucce imbottite di piumino? Ci sono molti modelli, belle anche quelle con l’interno in ecopelliccia, adatte per le serate più fredde. La casa va anche assaporata tramite fragranze tipiche invernali, dunque accendete tante candele profumate oppure scegliete i più raffinati diffusori a bastoncini, magari con essenze a base di cannella, corteccia, chiodi di garofano e aghi di pino… il top? Più candele accese, forme e dimensioni rigorosamente diverse, sopra bellissimi vassoi in argento dal gusto vintage. In casa potete anche inserire elementi di legno, belli i tavolini realizzati direttamente da tronchi di legno grezzo, magari in profumatissimo legno di cedro… ma se siete fortunati possessori di un camino non aspettate un attimo, accendetelo dal mattino alla sera, l’atmosfera che crea è impagabile, l’importante è spegnere tutte le luci e farvi coccolare dalla sua fiamma. Un consiglio della nonna? Mettete a fianco della fiamma le bucce di arance e mandarini, in casa si diffonderà un profumo fresco e tipicamente invernale (funziona anche sui termosifoni)…. e non dimenticate di ascoltare buona musica e concedetevi un rilassante bagno caldo!

www.my-home.biz


Potrebbe interessarti anche