Gossip

Concerto troppo breve, Madonna fischiata all’Olympia di Parigi

staff
28 luglio 2012

Un piccolo concerto acustico di Madonna, che nelle sue intenzioni doveva celebrare la tolleranza in Francia, ha finito invece per mettere alla prova quella del pubblico, che l’ha fischiata e ha urlato al rimborso quando la popstar ha lasciato il palco dopo appena 45 minuti con annessi cambi d’abito. Il concerto di giovedì, che si è tenuto di fronte a 2700 persone a fronte di biglietti da 80 euro, era stato annunciato come un evento intimo all’Olympia di Parigi, ed è stato mandato in diretta streaming su YouTube. Stamattina, il canale ha disabilitato i commenti e al momento è a circa 13mila dislike contro i quasi 11mila like.

Madonna ha proposto alcune delle sue hit, concludendo con un gran finale inedito, un omaggio a Serge Gainsbourg con una cover di ‘Je t’aime… moi non plus’, inscenando alla fine del pezzo un omicidio d’amore, fingendo di sparare a un uomo legato a una sedia.

L’invito agli utenti di Twitter per parlare dello show con l’hashtag #MDNAParis si è ritorto contro la cantante quando il pubblico ha cominciato a usarlo per lamentarsi. La ritrasmissione dello spettacolo si interrompe all’uscita di scena di Madonna, prima del punto in cui la folla ha realizzato che il concerto era finito.

Un discorso contro le minacce di denuncia del Fronte Nazionale, in seguito al video che Madonna aveva mostrato il 14 luglio sempre a Parigi, con un’immagine della leader di partito, Marine Le Pen con una svastica sulla fronte. “HO sentito dire che una certa Marine Le Pen è arrabbiata con me – ha detto la cantante alla folla, secondo il quotidiano Le Parisien – ma non è mia intenzione farmi dei nemici”. Una cosa che non le riesce molto bene.

 

Fonte: LaPresse


Potrebbe interessarti anche