Beauty

Correttore, a ciascuna il suo

Giovanna Lovison
2 novembre 2015

Collage Home_

Il correttore è uno di quei prodotti capaci di rivoluzionare il nostro incarnato (e la nostra autostima!) ma in commercio ne esistono talmente tanti che sceglierne uno può essere un’impresa difficile. Tutto dipende dal tipo di imperfezioni che desiderate coprire: che siano occhiaie, discromie o brufoletti, la differenza è enorme.

Se il vostro cruccio sono le occhiaie, vi servirà un correttore cremoso che mantenga l’idratazione e sia facile da sfumare. Per occhiaie profonde, ci vuole Double Wear Correttore Antiocchiaie di Esteé Lauder, dalla formula cremosissima e confortevole (ma allo stesso tempo coprente e duraturo), che si prende cura del contorno occhi grazie all’SPF 10. Per chi è alla ricerca di un correttore-trattamento, Phyto-Cernes Éclat di Sisley non solo maschera le zone d’ombra, attenua i segni della stanchezza e leviga le rughette ma, grazie all’effetto fresco decongestionante, aiuta a ridurre il volume delle odiatissime borse. Per le fortunate che cercano solamente un prodotto che risvegli lo sguardo, un correttore illuminante è l’ideale, anche da tenere in borsetta. Lo Stilo Illuminante Uniformante Écalt Lumière di Chanel ha una consistenza cremosa e leggera e dona un effetto luminoso e satinato super naturale.

COLLAGE MODIFICATO_

Con uno di questi alleati, le imperfezioni del vostro incarnato avranno vita breve. Il Concealer di NARS è uno stick a lunga tenuta che si sfuma e fonde con l’incarnato con facilità estrema, ha una formula arricchita di vitamine ed è ottimo per mascherare macchie solari e macchie scure lasciate da brufoli malefici. Non teme nemmeno le imperfezioni più estreme il Full Cover Crema Camouflage di Make Up For Ever che garantisce una durata impeccabile e una tenuta waterproof. Può essere utilizzato anche per le imperfezioni del corpo il Correttore Camouflage di Collistar, dall’altissima coprenza, resistenza all’acqua e alle condizioni climatiche avverse e capacità di mimetizzare rossori, macchie e qualsiasi altra imperfezione. Fondotinta dalla copertura naturale e correttore modulabile abbinato in un unico scrigno prezioso, lo Skin Caviar Concealer Foundation di La Prairie, perfeziona istantaneamente l’incarnato. Un plus? Il trattamento rassodante e rimpolpante con cui coccola la nostra pelle.

Se, invece, ciò che cercate è un correttore jolly, capace di combattere diverse tipologie di difetti, eccone alcuni. Nuovissimo in profumeria è il Fix-It di Dior, un correttore in stick con cuore idratante che unisce due texture diverse per un risultato multifunzione. Questo gioiellino può essere usato non solo come correttore per occhiaie o imperfezioni ma anche come primer occhi o labbra. Il famosissimo Bo-ing è uno dei best seller di Benefit: questo correttore ha un impeccabile effetto sia sulle occhiaie che sull’incarnato e si rinnova con un packaging nuovo di zecca. Infine, ecco il Cachemere Concealer di Burberry, con un morbidissimo applicatore in spugna che gli vale il nome. Facile da applicare quanto da sfumare, per una coprenza modulabile ed un risultato naturalissimo.


Potrebbe interessarti anche