I nostri blog

Cosa metti nel beauty case delle vacanze?

staff
1 agosto 2012

Eh si, ci siamo, le sospirate ferie stanno per arrivare e qualche giorno di mare ad agosto non lo si nega nessuno. Perciò se, anche voi, sarete tra quei fortunati che potranno buttarsi in quelle infinite code sulle autostrade, aeroporti o traghetti, come nelle immagini che ogni anno ci propinano tutti i telegiornali, vorrà dire che avrete con voi anche una bella valigia extra-large con relativo beauty case. Fare la valigia per me é sempre una piccola odissea: mi riprometto di portare solo l’indispensabile (“si, caro, prendo giusto due cosette…”) e mi ritrovo con mezzo guardaroba al seguito, neanche avessi chissà quali appuntamenti glamour a cui andare. Ma, se negli anni ho imparato a regolarmi in qualcosa, quello é proprio il beauty case con tutti i miei prodotti di pulizia e make up indispensabili in viaggio. Di andare in giro completamente struccata anche di sera, non se ne parla proprio, così come di trucchi troppo sofisticati. La soluzione é quella di fare una cernita accurata di ciò che ci può servire per realizzare un  look veloce, facile ma d’effetto.
Anzitutto: base. Se andate al mare non può mancare una terra abbronzante: in particolare consiglio quella bicolore di Estee Lauder, Bronze Goddess Soft Duo Bronzer che dà un colorito naturale e caldo dal finish mat, l’ideale se volete eliminare il fondotinta ma avere un incarnato uniforme. A questa potreste aggiungere una BB cream che, oltre alla alta protezione solare, idrata e colora: la Nude Magique di L’Oreal é ottima se cercate qualcosa dall’effetto leggero e fresco.
Il blush non può mancare per scolpire gli zigomi e dare tridimensionalità al viso: sceglietene uno dai toni caldi e facilmente abbinabile ad ogni look come la Polvere per Guance numero 04 pesca satinato di Diego Dalla Palma.
Irrinunciabile il mascara, che deve essere denso, nero e in quantità industriale, per un effetto drammatico: provate il Singulier di YSL con il suo innovativo scovolino a spirale per catturare anche le ciglia più piccole.
Per gli occhi, il consiglio é di puntare su colori mono da stendere velocemente anche solo con le dita per un risultato easy ma curato. In questo caso la lista potrebbe essere molto lunga: da quelli in crema come i Shimmering Cream Eye Color di Shiseido, ai mitici Illusion d’Ombre di Chanel in mousse fino all’effetto seta dual chrome degli Eye To Kill di Giorgio Armani, l’importante é che siano brillanti e metallici.
In ultimo: le labbra. Tanti gloss, ma anche rossetti nei toni dell’arancio e fucsia. Se volete portare un solo prodotto, perfetto per ogni occasione, l’ideale sono le nuove lacche per labbra di YSL: brillanti come un gloss, idratanti e confortevoli come un rossetto e resistenti alla sbavature come le tinte: io ne vado matta!
Anche la pulizia del viso é importante, anche e soprattutto in vacanza: perciò non dimenticate mai di togliere il trucco prima di andare a letto (si, anche se sono le 6 del mattino e siete rientrate dopo una notte di discoteca). Consiglio vivamente delle salviette umide struccanti per viso e occhi e il vostro detergente per il viso abituale, magari travasandone una piccola quantità in quei contenitori universali da viaggio.
Ora che avete ricordato di mettere proprio tutto in valigia, dimenticatevi la collega acida dell’ufficio, il professore universitario che non vi ha fatto passare l’ultimo esame o la vicina di casa che “sciabatta” al piano di sopra alle sei del mattino e … rilassatevi!

Pimp my face
pimpmyface.it