Cosa succederebbe se rapissero il figlio del Presidente degli Stati Uniti?

Carlotta Leva
27 agosto 2014

178425.312x203(1)

Arriva Crisis, nuova serie televisiva in onda dal 1 settembre su Fox alle 21.00 con un doppio episodio.‎
Un gruppo di terroristi decide di colpire i più potenti uomini del mondo, incluso il Presidente degli Stati Uniti, attaccando ciò che più hanno a cuore: i loro figli.
Ne segue una vera e propria crisi nazionale e a scongiurarla scende in campo l’agente Susie Dunn, interpretata da Rachael Taylor (già vista, tra i tanti telefilm, nel recente 666 Park Avenue).
Per lei l’indagine non sarà semplice poiché tra i bambini rapiti c’è anche sua nipote.
Colpi di scena e suspense saranno il loro, e nostro, pane quotidiano.
Non ci resta che attendere lunedì per iniziare in bellezza il mese di settembre e addolcire l’amaro ritorno dalle vacanze.