Food

Cous cous ai frutti di mare

Giulia e Antonella
29 luglio 2013

giuliaEAnto130729

Caronte ormai è parte del nostro quotidiano. Con questo caldo c’è sempre e solo voglia di mangiare qualcosa di leggero e fresco.
Un piatto che amo particolarmente in questa stagione è il cous cous. Che sia di verdure o di pesce o misto, non importa!
È buono da gustare sia a temperatura ambiente che freddo. Ideale per picnic e (perché no?!) da mangiare in spiaggia.

Ingredienti per 4 persone
Cous Cous
Acqua
Olio EVO
Sale q.b.
Una noce di burro
Per il condimento:
Erba Cipollina
Pepe
Aglio
Sedano
Pomodori Piccadilly
Cozze
Vongole
Calamari
Gamberi
Polipo
Un bicchiere di vino

Tempo di preparazione: 40 minuti + 20 minuti di cottura

Procedimento:
Per preparare il couscous: mettete in un tegame 270 ml di acqua, scaldatela e aggiungete un pizzico di sale e due cucchiai di olio extravergine di oliva. Portate ad ebollizione e versatevi il couscous a pioggia.
Spegnete immediatamente il fuoco. Lasciate riposare un paio di minuti, poi aggiungete il burro e fate cuocere a fuoco lento per due minuti mescolando; quindi spegnete il fuoco e sgranate bene la semola aiutandovi con una forchetta.
Per il condimento: lavate i pomodorini e tagliateli in quarti; tritate l’erba cipollina e tagliate a piccoli pezzi il sedano. Pulite bene vongole e cozze sotto l’acqua corrente.
Mettete le vongole in un tegame con un bicchiere di vino bianco e mezzo spicchio d’aglio, coprite con un coperchio e lasciate che si aprano le valve per effetto del calore. Fate la stessa cosa in un tegame separato con le cozze e in un altro tegame con i calamari.
Spegnete il fuoco e separate i molluschi dal proprio guscio lasciando 3-4 valve di cozze per abbellire il piatto.
Mettete in un tegame un filo di olio e uno spicchio di aglio schiacciato, aggiungete le seppie precedentemente pulite e tagliate a rondelle. Ripetete lo stesso procedimento per il polipo. Lavate i gamberetti e lessateli per 3 minuti in acqua bollente, quindi sgusciateli.
Unite il tutto e lasciate cuocere per 10 minuti, aggiungendo se necessario poca acqua calda. Aggiungete quindi i pomodorini e il sedano. Ponete il condimento così ottenuto in una ciotola con il couscous e aggiungete l’erba cipollina. Pepate e, se volete, aggiungete un filo di olio extravergine di oliva crudo. Servite il couscous ai frutti di mare subito o lasciatelo raffreddare secondo i vostri gusti.

Antonella


Potrebbe interessarti anche