A modo mio

Crema di patate con tuorlo d’uovo, guanciale e zucca

Raffaella Mattioli
12 ottobre 2017

Che meraviglia, con l’autunno arrivano le mie adorate zuppe: facili, versatili e gustosissime sono perfette ora che le giornate si accorciano e l’aria si fa più pungente. Ecco allora la prima: crema di patate con tuorlo d’uovo, guanciale e zucca.

Ingredienti per 2 persone:
4 patate medie
50 gr. di zucca
brodo vegetale
50 gr. di lardo
1 scalogno piccolo
2 tuorli d’uovo
un ciuffo di prezzemolo
qualche foglia di maggiorana
sale, pepe, olio evo e una noce di burro
latte caldo q.b.

Tempo di preparazione: 30 minuti circa

Procedimento:
Sbucciate le patate e tagliatele in piccoli pezzi.
Tritate finemente lo scalogno e fatelo rosolare in una pentola con dell’olio evo, aggiungete quindi le patate, coprite con brodo vegetale e fate cuocere.
Nel frattempo, fate rosolare in padella con una noce di burro la zucca tagliata in piccoli quadretti e salate leggermente.
In un’altra padella fate sgrassare le fettine di lardo tagliate sottili.
Frullate il prezzemolo con un filo d’olio evo.
Una volta cotte, frullate anche le patate, aggiungendo un filo di latte caldo e aggiustate di sale.
Tenete tutti questi componenti al caldo e preparate il tuorlo. Fate bollire una pentola con dell’acqua, abbassate il bollore, aggiungete un po’ di sale ed un goccio di vino bianco e con molta delicatezza immergete con un ramaiolo il tuorlo d’uovo.
Componete il piatto con tutti gli elementi, adagiando al centro il tuorlo d’uovo e decorando con le foglie di maggiorana e il “pesto” di prezzemolo.

Vino consigliato:
Un buon Riesling ed in particolare il Pacherhof, considerato il miglior Riesling italiano: di corpo medio, con sentori di frutta gialla e mele, elegante, intenso e di bella persistenza.


Potrebbe interessarti anche