Bettina in cucina Ricette

Crêpes con asparagi e piselli

Bettina Balzani
8 luglio 2017

Le crêpes sono un piatto versatile che può essere preparato con tante farciture diverse. Questa versione è semplice e salutare perchè prevede farina semi integrale, bevanda di soia e verdure cotte al vapore e condite con olio evo.
Se non avete voglia di preparare la besciamella potete farcire le crêpes con una crema di ricotta e parmigiano, saranno buonissime e molto leggere.

Tempo preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Ingredienti per 2 persone:
2 uova biologiche
100 gr farina tipo 1
30 gr prezzemolo
250 ml bevanda di soia non zuccherata
sale & pepe q.b.
olio per ungere la padella

Farcitura:
1 mazzo di asparagi biologici
10 fave fresche biologiche
50 g parmigiano grattugiato
500 ml di besciamella vegetale

Preparazione:
Lava bene gli asparagi, elimina la parte finale e pela metà del gambo con un pela patate.
Cuoci gli asparagi al vapore facendoli rimanere tosti perché cuoceranno anche in forno.
Sgrana le fave, sbollentale, togli la pellicina e condiscile con 1 cucchiaio di olio.
Frulla tutti gli ingredienti delle crespelle; la pastella deve risultare fluida e senza grumi.
Prepara le crespelle ungendo una padella antiaderente di circa 20 cm di diametro.
Versa un mestolo di composto e fallo aderire a tutta la superficie. Cuoci qualche minuto poi girala e cucinala altri 2-3 minuti.
Finisci tutto il composto ed impila le crespelle cotte le une sulle altre.
Spalma su ogni crespella 2 cucchiai di besciamella, aggiungi 2 asparagi, 1 cucchiaio di parmigiano ed arrotola.
In una teglia di ceramica aggiungi 2 cucchiai di besciamella poi le crespelle per formare uno strato, quindi altra besciamella parmigiano e crespelle fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti.
Cuoci in forno a 200 gradi per 10 minuti fino a formare una crosticina dorata e croccante.
Trasferisci le crêpes sui piatti da portata e completa con qualche punta di asparagi e le fave calde.
Puoi servire questo piatto tiepido o caldo.

Un’idea in più:
Puoi preparare le crêpes anche il giorno prima. Cuocile e lasciale raffreddare. Coprile bene con la pellicola e tienile in frigorifero fino al momento di farcirle.


Potrebbe interessarti anche