Woman

Cruise 2018: 10 must have da avere subito

Luca Antonio Dondi
10 gennaio 2018

Con la loro capacità di farci sognare mete esotiche e tropicali anche d’inverno, le collezioni Resort si contraddistinguono per un’innata freschezza, capace di renderle irresistibili agli occhi delle più accanite amanti del fashion.

Basta un accessorio per sognare l’Oriente da Louis Vuitton, oppure i fasti dell’antica Grecia come dimostra la Resort collection di Chanel. Le sfilate che celebrano le collezioni Cruise 2018 ci portano infatti a visitare luoghi di inestimabile bellezza, veri e propri gioielli artistici o architettonici sparsi per il pianeta, in piena sintonia con i capi che si alternano sulle insolite passerelle: basti pensare al défilé Gucci andato in scena nella Galleria Palatina di Palazzo Pitti a Firenze, alla presentazione di Prada presso l’Osservatorio della Galleria Vittorio Emanuele II di Milano o all’atmosfera sauvage della location bucolica di Christian Dior in California.

Essere presenti a un evento di tale unicità è già un privilegio di per sé, ma può rivelarsi ancora più significativo possedere alcuni pezzi da preservare come tesori nel proprio armadio e sfoggiare agli eventi più importanti. Ed è per questo motivo che abbiamo selezionato per voi 10 must have dalle collezioni Resort più indimenticabili di sempre: da comprare ora e custodire gelosamente.

  • Tradizionali e originali allo stesso tempo i mocassini di Marni in pelle bicolor e tacco in legno ricurvo.

  • Il tacco a forma di colonna ionica rende unico il sandalo gladiator avvistato sulla passerella di Chanel: per vere dee dell’Olimpo.

  • La Bento Box è la nuova It Bag di casa Louis Vuitton, ispirata alle omonime vaschette alimentari giapponesi: in pelle Monogram e Monogram Reverse, direttamente dalla collezione Cruise 2018.

  • Meglio approfittare prima della svolta Fur Free annunciata da Gucci: potrebbe essere l’ultimo acquisto in pelliccia della Maison fiorentina questo cappotto in visone con motivo a doppia G intarsiato.

  • Sporty-chic è il mood che pervade l’intera collezione Resort di Valentino: a dimostrarlo, i sandali Free Rockstud in suede rosso con borchie bianche effetto gommato e dettagli a contrasto.

  • La collezione Dior Sauvage creata da Maria Grazia Chiuri si ispira ai tarocchi e all’universo navajo. It piece, il cappello a tesa larga in feltro con pietre e laccio logato.

  • Per la collezione Cruise 2018, la Big Bag di Céline si veste di leggero gabardine di cotone con manici e cinghia in pelle a contrasto.

  • La tendenza logomania non accenna ad arrestarsi, complice il pullover oversize con logo jacquard all over firmato Balenciaga per la Resort 2018.

  • Colori caldi, texture e pellami terrosi s’intrecciano – letteralmente – sulla borsa Olimpia Knot di Bottega Veneta che ci trasporta con la mente verso luoghi esotici.

  • Etereo, romantico ma anche classico e concreto: lo shirt-dress senza maniche in delicati strati d’organza è firmato Prada.


Potrebbe interessarti anche