News Travel

DATS: la app perfetta per globetrotter 2.0

Flaminia Scarpino
20 marzo 2017

Quante volte durante i vostri viaggi vi sarete chiesti dove potreste andare a mangiare, dove soggiornare, cosa vedere, come si chiamava quel posto di cui avevate letto su internet. Ma soprattutto: a chi rivolgersi per avere informazioni più dettagliate, per sciogliere dubbi e curiosità?

A rispondere a tutti i dilemmi dei globetrotter 2.0 da oggi ci pensa DATS, un’utilissima app lifestyle che permette a tutti i millenials in giro per il mondo di ricordare, scoprire e condividere tutti i luoghi da non perdere.

DATS – contrazione colloquiale di “that’s” – è nata circa un anno fa da un’idea di Alessandra e Massimiliano, due ventenni travel addict che, stufi di non avere un punto di riferimento per i loro viaggi, hanno deciso di mettere alla prova le loro capacità di business.

La nuova app, lanciata a gennaio nella sua prima versione, permette grazie ai bookmarks di organizzare, in specifiche categorie, tutti i luoghi che ci hanno colpito, di condividere le nostre esperienze e le nostre liste di place to be con tutti gli amici DATS, ma soprattutto di avere accesso ai consigli di una serie di influencer selezionati che dispenseranno suggerimenti e indirizzi utili.

Viaggiare non è mai stato così a portata di smarphone!


Potrebbe interessarti anche