Advertisement
Food

Davide Oldani all’Armani Hotel: due serate di cucina Pop!

Vanessa Gualtieri
13 novembre 2013

Vanessa131113

Lo vediamo spesso in televisione, ne abbiamo sentito parlare in radio e sui giornali, è la stella della cucina da lui definita Pop; parliamo di Davide Oldani, chef del ristorante D’O, che per la prima volta porta a Milano le sue creazioni.
Due serate all’Armani Hotel di via Manzoni con un menu che farà rivivere agli ospiti i classici che l’anno reso famoso e degno di guadagnarsi l’ambita stella Michelin. Il percorso gastronomico ripercorre la filosofia Pop della cucina di Oldani, che lui riassume in 10 pillole di saggezza culinaria e anche di vita:
1. Valorizzare l’equilibrio dei contrasti, in cucina e nella vita.
2. In cucina, il design è il contenitore che deve valorizzare il contenuto.
3. Ogni attività deve avere un profitto, ma i prezzi devono essere corretti.
4. La curiosità e l’osservazione sono il modo migliore per interpretare le esigenze dell’ospite.
5. Da ogni errore nascono possibilità, basta saperle sfruttare.
6. La priorità, per chi cucina, è l’attenzione al benessere delle persone.
7. Ogni ingrediente, dal più umile al più ricercato, merita lo stesso rispetto.
8. Al vino si deve dare la giusta importanza.
9. La spesa va fatta sempre a stomaco pieno, per evitare sprechi.
10. Il brand deve essere immediato, facile da ricordare.
Parrebbero i 10 comandamenti di Davide Oldani, 10 passi che lo hanno portato a riconoscenze nazionali e internazionali, che hanno fatto sì che il suo nome sia ricordato nella storia dei grandi “chef-imprenditori” di se stessi.

Vanessa Gualtieri

Vanessa ha due grandi passioni: l’architettura e la cucina. La prima è il percorso di una vita, il sogno nel cassetto. La seconda una gioia che si rinnova ogni giorno.
In questa rubrica propone news e curiosità che riguardano il mondo della cucina, con uno sguardo rivolto alle nuove tendenze.


Potrebbe interessarti anche