Fashion

Denim a tutto tondo

staff
8 giugno 2011


Il denim è da sempre capo intramontabile e icona di tutti i tempi. C’è chi lo preferisce scuro e chi chiaro, chi lo veste skinny o flat e chi, ancora, preferisce personalizzarlo a proprio piacere per contraddistinguersi dalla massa.
Il denim di quest’estate sarà coloratissimo, dalle tinte pastello fino ai toni fluo. Scegliete in questo caso il jeans slim fit, a sigaretta oppure corto sopra la caviglia. I jeans vestono qualsiasi tipo di silhouette perché sono in grado di sollevare, snellire e comprimere grazie ad un mix di fibre stretch all’avanguardia. Non intimoritevi se non troverete fin da subito il paio che più vi si addice. L’esperienza e il tempo saranno ottimi consiglieri.
La tendenza più nuova è il jeans sdrucito, delavè o strappato, vissuto più che si può ma in versione deluxe: impreziosito da cristalli, paillettes e inserti in maglia metallica. Il jeans è vintage, già distrutto quando lo compri. Accanto alle sbiaditure ci sono macchie ottenute con l’acido, abrasioni fatte a mano, inserti dalla brillantezza eccezionale ed effetti che imitano la ruggine, la vernice e persino l’erba. Il tutto, sempre a regola d’arte. Dite sì al total look in denim, ma “tuttodunpezzo” ovvero tute, salopette, chemisier, miniabiti e lunghe sottovesti. Quando invece di denim ne vuoi solo un tocco, c’è solo da scegliere. Accessori in blu da mixare a cuoio, fiori e sangallo come una fanciulla del West. Oppure alle righe per un nuovo navy. Dal blu notte all’azzurro cielo, ce ne sono di tutti i colori.

 

Arianna Bonardi


Potrebbe interessarti anche