Gossip

Diane Kruger: Onorata di lavorare con Moretti

staff
18 maggio 2012

“È un grande onore, sono felice di conoscere e lavorare con Moretti, un regista che ammiro”. Diane Kruger, impegnata in questi giorni al Festival di Cannes accanto al presidente di Giuria Nanni Moretti, si racconta al mensile Amica. Accanto al celebre regista, oltre alla bellissima attrice tedesca, anche lo stilista Jean Paul Gaultier, l’attore Ewan McGregor, il regista americano di “Paradiso Amaro” Alexander Payne, il cineasta di Haiti Raoul Peck, la britannica Andrea Arnold, la palestinese Hiam Abbass e l’attrice francese Emmanuelle Devos.

Nell’intervista, dal 21 maggio in edicola, Diane Kruger confessa però che detesta giudicare, soprattutto i personaggi che interpreta: “Del resto, chi sono i buoni e i cattivi? – chiede l’attrice -. E il meno indicato a valutare è proprio l’attore che interpreta un ruolo”.

Nata in Germania, rivela: “Sono tedesca, però non voglio vivere a Berlino, e neppure in America – ammette -. Quando uno parte dal proprio Paese presto e poi continua a lavorare, a fare le esperienze che contano lontano da casa, succede che il luogo di origine non ha più grande importanza”. Nel suo ultimo film interpreta una fragile Maria Antonietta: “Con lei ho molte cose in comune”, come Parigi, “è lì che voglio invecchiare, nella città dove è ricominciata la mia vita”.

 

Fonte: TMNews


Potrebbe interessarti anche