Diaper Cake: quando anche i pannolini diventano arte

Amanda e Isabella
7 luglio 2013

Il simbolo del Baby Shower Party è sicuramente lei: maestosa, profumata, carica di doni… la torta di pannolini o, secondo il gergo d’oltreoceano, Diaper Cake, è fondamentale per la riuscita della festa.

Anche in questo caso non fatevi ingannare dalle apparenze: non si tratta “solo” di comporre una struttura altamente scenografica per poi “semplicemente” obbligare la futura mamma a disfarla al fine di recuperare il malloppo di pannolini. La Diaper Cake è infatti un regalo contenitore di altri regali, tutti utilissimi e personalizzabili: biberon, ciucci, prodotti per l’igiene del bambino, giochini, carillon, libricini… ma anche lingerie sexy per la mamma – esistono stupendi reggiseno post-parto in pizzo! –, prodotti di bellezza e per la cura del corpo, messo alla prova dalle fatiche del parto e dell’allattamento.

Ogni strato, come accade per le migliori torte in pasticceria, è una sorpresa!

La Diaper Cake è un ottimo regalo anche per Battesimi e nascite: rimane impressa nei ricordi di tutti e torna utile fin da subito.

Confezionarne una è molto divertente, anche se richiede una certa manualità e una buona dose di ingegno, fattori che potrebbero scoraggiare le amiche meno avvezze al fai da te. Su internet però si trovano realtà specializzate in questo genere di servizi: vi basterà indicare i prodotti da aggiungere ai pannolini, selezionarne la marca a seconda di gusti e necessità, e aspettare di fare bella figura quando la Diaper Cake farà la sua comparsa alla festa.

Ecco alcuni esempi realizzati da noi… cosa ne pensate?

Amanda e Isabella
www.silkgiftmilan.com

info@silkgiftmilan.com