Fashion

Dietro il movimento rock c’è tutta un’enorme cultura, e si sa

staff
20 aprile 2011


Il punk rock è un movimento che si è sviluppato soprattutto nella seconda metà degli anni ’70, in particolare in Inghilterra con gruppi come The Clash e Sex Pistols, ma anche negli Stati Uniti, con i Ramones e i Dead Boys.
E’ uno stile che non si riferisce semplicemente alla sfera musicale, ma comprende anche il modo di pensare, di comportarsi e di presentarsi; talvolta è addirittura uno stile di vita.
La scena, pur rimanendo quasi esclusiavemente maschile tutt’oggi, ha una forte influenza sul pubblico femminile soprattutto nell’abbigliamento: senza essere delle vere e proprie rocker, molte ragazze ritrovano in alcuni indumenti tipici la forza e la grinta che questo genere trasmette.
La moda punk, e rock più in generale, non può essere semplicemente ignorata! E’ riemersa nel 2010, continua ad influenzare il 2011, e ci accompagnerà ancora per molto tempo.
Per entrambe le categorie la moda ripropone il look delle “Bad girls”.
Dedicati alle cattive ragazze dall’animo rock, sulle passerelle sfilano look da biker postmoderne a base di pelle nera, borchie, catene e skinny pants.
Forti e aggressive, con stile!
Pelle, calze strappate, borchie e tatuaggi potrebbero non rivelarsi proprio “il vostro ambiente”, ma mixare gli elementi rock con gli altri trend di stagione potrebbe essere una scelta niente male!

 

Ecco alcuni suggerimenti:
– Wo-men in black!
Il nero è d’obbligo in questi casi, anche in versione total!
Ma per evitare di sembrare la sorella del Corvo, Eric Draven (Brandon Lee), spezzate con del rosso, bianco, argento o blu elettrico come hanno fatto Balmain, Burberry e Balenciaga.
– Leather-second skin!
Giubbini e giacche borchiate in cosa dovrebbero essere se non rigorosamente in pelle?! Ma non limitiamoci solo ai soprabiti: pantaloni (rigorosamente skinny), scarpe e, perchè no, anche abiti, lunghi o corti che siano.
Gucci, Marani e Ann Demeulemeester saranno ben felici di servirvi.
– Indossalo con le borchie!
Vestirsi come Joe Strummer dei Clash non è facilissimo, e nemmeno necessario; optate quindi più semplicemente per borchie e spille, sulla giacca di pelle/jeans, sugli stivali o più piccole sulla camicia.
Guarda le proposte di Burberry, Acne e Philipp Plein.
– Sexy biker boots!
Non sottovalutate il fascino dei bikercombat boots. Mai sentito parlare di Lara Croft? Non sarebbe davvero la stessa se avesse ai piedi un paio di ballerine!
Abbinateli con gli skinny jeans e giacca.
Gaultier li abbina perfino con i suoi leggerissimi e svolazzanti vestiti.
– Rizza i capelli!
Be’, ecco, non proprio da porcospino in posizione di difesa, intendiamoci! Prendete ancora spunto da Jean Paul: un po’ di gel qua e là, giusto per essere a little bit aggressive.
– Heavy make up!
Questo si riferisce per lo più agli occhi: puntate sempre su quelli. Uno smokey eyes, accompagnato da labbra nude a contrasto -molto gothic- oppure rosse/bordeaux, è davvero perfetto.
Senz’altro troverete qualche ispirazione in Galliano!

 

Anastasia B. Calmotti


Potrebbe interessarti anche