Motori

Dimensione Smart

Davide Stefano
13 agosto 2014

01

Presentata nel lontano 1998 in joint venture tra Mercedes e la famosa casa di orologi Swatch, la Smart Fortwo si rivoluziona ancora una volta: in questo caso si tratta di un vero e proprio stravolgimento.

Il design della Fortwo cambia radicalmente e procede nella direzione che già era ampiamente nota: la linea guadagna un volume anteriore più marcato, quasi a suggerire un modello con motore anteriore. Niente di tutto ciò, come sappiamo bene, perché l’architettura di base resta immutata: trazione e motore posteriore, sia per la Fortwo che per la Forfour.

02

I motori disponibili saranno due, con cilindrata di 900 cc a tre cilindri, uno aspirato e l’altro turbo, da 70 e 90 CV di potenza massima. Duplice l’alternativa anche per il cambio, che sarà per la prima volta offerto manuale a cinque marce o automatico a doppia frizione a sei rapporti (in questo caso offerto in opzione). Entrambe le nuove Smart saranno in vendita in Italia da metà novembre ad un prezzo d’attacco di 12.500 euro, che si riferisce chiaramente alla Smart Fortwo.

03

Le versioni in Italia saranno cinque: Youngster, Sport Edition 1, Passion, Prime e Proxy. Quest’ultima versione è molto particolare: è concepita appositamente per neopatentati, che così avranno presto una loro City Car ideale, sicura e connessa.

Con soltanto 650 euro si potranno avere due posti in più con la nuova Smart Forfour.

Davide Stefano


Potrebbe interessarti anche