Beauty

Dior Vernis Milky Dots: pois in punta di dita

Clarissa Monti
24 marzo 2016

SummerLook016_Inter_V2_F39

Dagli abitini di Minnie Mouse alle grandi dive di Hollywood: i pois sono un evergreen che non passa mai di moda! Briosi e seducenti, ci fanno subito pensare al fascino delle pin-up, ai sorrisi ammalianti di Marilyn Monroe, alla classe di Audrey Hepburn, alla libertà di Brigitte Bardot.  In realtà, quella dei polka dots è una storia che arriva da lontano e che affonda le sue radici nel costume di fine Ottocento, arrivando fino ad oggi attraverso la maestria dell’alta moda. Donano fascino, eleganza, disinvoltura e sono sempre alla moda, non mi stancano mai, diceva Christian Dior che, infatti, a partire dagli anni ’50 rese celebre il motivo a pois portandolo sulle passerelle dell’haute couture.

RB_Dior_Summer15_13_CF_HR

E non è certo un caso se oggi gli iconici pois tornano protagonisti nella collezione make-up Dior per l’estate 2016, regalando un soffio di svolazzante buon umore anche ad un gesto semplice come la manicure. La nuova edizione limitata ideata da Peter Philips, Direttore Creativo e dell’Immagine del Makeup della Maison, si colora infatti di una frizzante fantasia di bolle, che invade non solo i preziosi packaging delle palette ma anche la nail art, con quello che si preannuncia essere il nuovo oggetto del desiderio di tutte le beauty addicted: i Dior Vernis Milky Dots.

Schermata 2016-03-24 alle 16.01.29

Uno speciale duo di mini Dior Vernis da usare in tandem per creare meravigliosi contrasti insieme al pennino magico Dotting Tool, che grazie alla sua forma permette di creare in un lampo pois di varie dimensioni. Una manicure pratica e veloce quanto originale e personalizzata che gioca su tonalità vacanziere dai nomi leziosi quanto evocativi: Confettis, ciliegia e melone, Pastilles, azzurro-blu e beige nude, Plumetis, rosa azalea e lavanda.
Non resta che aspettare il 19 aprile per poter sperimentare questa chicca in punta di dita!


Potrebbe interessarti anche