News

Divorzio tra Alessandra Facchinetti e Tod’s

Francesca Sartore
6 maggio 2016

x

La stilista Alessandra Facchinetti lascia la direzione creativa del marchio fondato da Diego della Valle, dopo tre anni di collaborazione. Un turnover che si aggiunge ad altrettanti addii che negli ultimi mesi hanno coinvolto tanti direttori creativi delle più grandi maison.

44 anni e un curriculum di tutto rispetto che l’ha vista esordire da Miu Miu nel 1994, approdare da Gucci e collaborare con Moncler e Valentino, la Facchinetti ha saputo dare a Tod’s un’impronta elegante e borghese con un tocco innovativo e al tempo stesso contemporaneo senza mai stravolgere l’allure della Maison.

Ringrazio Alessandra Facchinetti  per il suo contributo dato al marchio Tod’s – ha dichiarato il patron Della Valle – Abbiamo pensato molto a questa decisione e siamo arrivati a questa conclusione dopo una lunga conversazione”.

La designer (e primogenita del cantante dei Pooh, Roby Facchinetti) si dedicherà, ha spiegato in una nota, ad altri progetti lasciati nel cassetto per seguire l’incarico che l’ha coinvolta nel 2013.


Potrebbe interessarti anche