News

Dolce & Gabbana punta su Palermo per le sue Alte Artigianalità

Clarissa Monti
3 maggio 2017

Domenico Dolce e Stefano Gabbana annunciano il loro nuovo progetto “Alte Artigianalità”, che animerà Palermo dal 6 al 10 luglio, durante il periodo di Alta Roma.

Gli stilisti puntano ancora una volta sulla Sicilia: dopo Cefalù e Pollina, set per la pubblicità del rossetto “Miss Sicily”, e Bagheria, per il cortometraggio di Tornatore per il profumo “Dolce Rosa Excelsa”, è ora il turno di Palermo, location perfetta per esaltare quel “made in Sicily” che è il dna stesso del brand.

Per i numerosi eventi in programma – dedicati all’alta moda donna, all’alta gioielleria e all’alta sartoria maschile – sono attesi in città più di 400 ospiti da tutto il mondo e un parterre di oltre 50 giornalisti delle testate internazionali. Presso gli hotel del capoluogo si registra già il tutto esaurito, segno tangibile di quanto l’iniziativa sia un’ottima occasione di rilancio turistico per la città – che tra l’altro riceverà 12 mila dalla Maison.

Si comincerà giovedì 6 luglio con la sfilata “Alta Gioielleria Donna” a Palazzo Gangi, sede del famoso ballo de “Il Gattopardo” di Tomasi di Lampedusa, seguita da una cena in grande stile presso la Galleria D’arte Moderna con musica dal vivo.

Il 7 luglio tocca all’uomo: in mattinata sarà allestita una mostra sull’Alta Gioielleria maschile a Palazzo Mazzarino, in via Maqueda; nel tardo pomeriggio Piazza Pretoria si trasformerà in un meraviglio set, a cielo aperto, per la sfilata della griffe, che si concluderà con una cena a Villa Igea, dove musica dal vivo e uno straordinario spettacolo di fuochi d’artificio, sul mare, allieteranno la serata.

Ma gli eventi non finiscono qui: dopo Palermo tocca a Monreale, che ospiterà l’Alta Sartoria per l’uomo e, infine, come ultima tappa, a Trabia, che verrà animata dalla griffe domenica 9 luglio.

Ciliegine sulla torta: sarà allestita presso il Grand Hotel Villa Igea una speciale esposizione permanete di alta gioielleria donna e uomo, mentre la  Tonnara Florio ospiterà un pop-up store della griffe.


Potrebbe interessarti anche