Kiki's choice

È papermask mania!

Kiki
29 luglio 2015

1 copertina

L’Oriente è il nuovo olimpo del trendsetting in fatto di beauty care (ne abbiamo già parlato, qui e qui). E non c’è da stupirsi: Corea, Cina e Giappone hanno una tradizione antichissima nella cura della pelle e, non a caso, le donne sono invidiatissime per il loro incarnato perfetto.

Patria di stranezze al limite del possibile e di idee geniali, è alla terra del Sol Levante che dobbiamo l’ultima mania in fatto di beauty routine in voga tra le celeb di tutto il mondo: si tratta delle famigerate Paper Mask, maschere in tessuto – spesso in cotone – imbevute di sostanze benefiche per la pelle.

Ne esistono di tutti i tipi: idratanti, nutrienti, illuminanti, purificanti, detox, anti-age, all’acido ialuronico, persino alla bava di lumaca…

Applicate sul viso per 15-20 minuti, queste maschere-patch regalano i loro effetti benefici in un gesto semplice e veloce. Praticissime per chi è sempre di fretta, come le star, sono l’ideale proprio ora che siamo tutti in partenza per le vacanze: occupano poco spazio in valigia, sono adatte a chi viaggia solo con il bagaglio a mano e sono l’ideale per combattere i segni della stanchezza, del sole o dell’aria condizionata. Il regalo perfetto per voi e le amiche globetrotter!

La tendenza papermask sembra aver conquistato proprio tutte: da Lady Gaga – sempre glamour con i suoi occhialoni da super diva – alla bellissima Karlie Kloss, passando per Diane Kruger, Kesha e Rita Ora.

Dove trovarle? Sephora possiede una linea di maschere in tessuto, per il viso e per gli occhi, ma per le più appassionate e curiose è possibile buttarsi negli acquisti online!


Potrebbe interessarti anche