Advertisement
Gossip

È polemica sulla partecipazione di Greta Menchi a Sanremo 2017

Flaminia Scarpino
7 febbraio 2017

La 67esima edizione del Festival di Sanremo non è ancora iniziato ed è già scoppiata la polemica. Questa volta nessuna farfallina all’orizzonte, ma solo una ragazza ventenne dai capelli colorati: si tratta di Greta Menchi, neo arrivata tra la giuria di esperti della kermesse musicale.

La vlogger classe ’95, diventata famosa grazie al suo canale Youtube che conta oltre un milione di iscritti, non ne sa assolutamente niente di musica e basta andare a guardare qualcuno dei suoi video per accorgersene: viaggi, serate, storie adolescenziali ma nessuna traccia di una cultura musicale, a meno che non si contino le colonne sonore che fanno da sfondo ai suoi video o alle foto con Fedez.

Allora perché sarà insieme ai grandi della musica per giudicare i cantanti in gara? A quali conoscenze si appellerà quando dovrà esprimere il suo voto?

Carlo Conti ha dichiarato di averla scelta come paladina della generazione 3.0, da sempre poco valorizzata a Sanremo e senza ambasciatori tra gli esperti.

Che il Festival abbia bisogno di una lucidata siamo tuti d’accordo, ma quando si smetterà di insegnare alle nuove generazioni che per guadagnarsi un lavoro non è necessario conoscere? I giovani meriterebbero di essere rappresentati, ma da qualcuno che quella sedia se l’è sudata a suon di note. Per gli altri c’è il televoto da casa.


Potrebbe interessarti anche