News

Emilio Pucci debutta a Beirut

staff
27 settembre 2011


Emilio Pucci ha aperto la sua prima boutique in Libano, a Beirut, in partnership con il gruppo Aishti.
Lo spazio ha un look suggestivo che unisce linee moderne a dettagli aristocratici evocando l’ atmosfera di Palazzo Pucci, sede della Maison Fiorentina. Le pareti si fondono perfettamente con il pavimento in resina chiaro, sul quale si trova un tappeto Pucci dai colori accesi. I mobili in ottone e in acciaio specchiato assieme ai grandi specchi offrono un concept luminoso dagli accenti lussuosi.
L’ampio spazio vendita, incastonato da tre grandi vetrine, accoglie perfettamente le collezioni di abbigliamento, pelletteria, accessori, calzature, occhiali e sete, per consentire una visione di insieme del marchio.
L’apertura della boutique di Beirut si somma alla recente inaugurazione di un shop in shop presso Saks Fifth Avenue a New York, situato nell’ area lusso Ready-To-Wear al terzo piano, in cui è esposta una ricca scelta delle collezioni abbigliamento. L’apertura di questo shop in shop, in uno dei più importanti department store americani, porta il numero dei punti vendita Emilio Pucci nel mondo a 48.

 

Luca Micheletto


Potrebbe interessarti anche