News

Emilio Pucci, il ritorno a Capri in grande stile

Alice Signori
11 maggio 2016

emilio-pucci-capri-copertina

Un ritorno alle origini: il marchio Emilio Pucci riapre a Capri, dove il Marchese Emilio Pucci di Borseneto scelse di lanciare la sua prima boutique. 40 anni dopo, e con una capsule collection d’eccezione.

“La Canzone del Mare” (questo il nome del negozio) divenne famosa per i bellissimi pantaloni “capri” in vendita e per le sgargianti tinte degli abiti, tanto affini alle bellezze del luogo. La riapertura del flagship di Via Camerelle sull’isola rappresenta una tappa importante per il brand fiorentino, dopo quasi 40 anni di lontananza.

A.emilio-pucci-capri

Il punto vendita rende omaggio al passato, adornando i muri con fotografie in bianco e nero provenienti dagli archivi: non solo modelle con indosso le primissime creazioni del brand, ma anche immagini inedite dell’Isola. Il concept dello spazio è stato studiato appositamente per la location d’eccezione; i colori neutri fanno risaltare appieno le tonalità vibranti che da sempre caratterizzano le collezioni della label. Teche, espositori in metallo nero laccato e un camerino di vetro e legno rifiniscono il mood dell’ambiente, minimalista e chic allo stesso tempo.

Per celebrare questo importante evento, il direttore creativo Massimo Giorgetti ha scelto di creare una limited edition: accessori e beachwear sono decorati con una riproduzione della celebre Piazzetta della località turistica, una riproduzione fedele all’archivio dei primi anni Cinquanta. Per non deludere nemmeno i più nostalgici.


Potrebbe interessarti anche